asta

Dalle Street Singles alle work racer: all’asta di Bonhams 40 modelli storici di Ducati

Sono 40 le Ducati che andranno all’asta il 26 gennaio alla settima vendita annuale di Bonhams a Las Vegas all’interno del Rio Hotel & Casino. Street singles, scrambler, twin e work racer dal 1948 al 2001, questi i gioielli esclusivi che solo pochi fortunati potranno acquistare. In particolare verranno battuti quattro modelli molto importanti che hanno fatto la storia della casa di Borgo Panigale: la Ducati 750 TT1 Works Road Racer del 1984, un pezzo rarissimo stimato tra i 125 e i 150mila dollari (tra i 118 e i 142mila euro); la Ducati 900 SS Superbike Prototype del 1979 vincitrice dell’AMA Superbike, valore stimato intorno agli 80 e i 120mila dollari (Tra i 76 e 114mila euro); la Ducati 750 Works Road Racer del 1973 che, sempre in quell’anno, partecipò al Bol d’Or e al TT Isle of Man con un prezzo che varia tra i 100 e i 140 mila dollari (tra i 95 e i 133mila euro) e, infine, la Ducati 125 GP del 1958, una delle prime moto bialbero da competizione, molto rara e stimata intorno ai 100 e i 130.000 dollari (tra i 95 e i 123mila euro)

asta2

Ogni anno l’annuale asta di Bonhams suscita un grande interesse. Lo scorso anno un anonimo acquirente australiano si è aggiudicato la famosa Triumph Desert Sled appartenuta a Steve McQueen, mentre durante questa edizione verrà messa in vendita la “Indian Larry” Panhead Chopper dell’attore scozzese Ewan McGregor, grande appassionato di motociclette e, attualmente, ambassador Moto Guzzi: base d’asta 36mila dollari (34mila euro).



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email