tute3

Ducati, le tute su misura: nuovi colori per il programma di personalizzazione

Ducati riserva ancora sorprese per il 2017. Dopo aver presentato a EICMA nuove moto e una collezione abbigliamento rinnovata, ecco che arriva sul sito Ducatisumisura.com, il programma che permette di personalizzare tute racing tramite il configuratore: e adesso ci sono due nuovi accattivanti modelli. Si tratta della tuta intera e della tuta spezzata Ducati Corse C3, capi esclusivi realizzati in collaborazione con Dainese e disegnati dal designer Aldo Drudi. Il valore di un capo interamente certificato si accompagna alla possibilità di rendere unica la propria tuta: personalizzandola sia in taglia standard che nella versione su misura. Il programma di personalizzazione nasce dall’esigenza di creare tute che aderiscano perfettamente al corpo e siano in grado di assecondare i movimenti. Per questo motivo uno staff di personale altamente specializzato prende accuratamente le misure della tuta cercando di adattare il capo al stile di guida. Si possono scegliere i diversi colori da utilizzare per personalizzare il capo nei dettagli e decidere dove posizionare loghi, scritte e immagini. Dopo pochi giorni sarà pronto un bozzetto, che solo dopo la approvazione del cliente darà il via alla produzione di questo capo esclusivo.

tute2

A questo punto ha inizio la produzione vera e propria della tuta. Il primo passo è la scelta della pelle, che avviene facendo estrema attenzione ad ogni particolare. Nello specifico, è molto importante verificare lo spessore dei diversi pezzi che comporranno la tua tuta: trovare il giusto equilibrio fra protezione e comfort è fondamentale. Ogni pezza di pelle, essendo unica e originale, presenta delle imperfezioni legate alla “storia” dell’animale. Un professionista specializzato le identifica manualmente una a una affinché vengano escluse al momento del taglio dei vari pezzi che comporranno la tuta, in modo che sia uniforme ed assolutamente perfetta. Dopo che la pelle è stata esaminata, si passa alla fase successiva: il taglio al laser. Un sofisticato macchinario taglia i singoli pezzi con estrema precisione. A questo punto le varie parti della tuta iniziano a prendere forma. Non esiste più un unico pezzo di pelle, ma tanti singoli elementi che solo dopo essere stati assemblati daranno vita a questo capo unico e sartoriale. Dopo la prima lavorazione dei singoli pezzi, arriva il momento di assemblarli. Tutte le parti della tua tuta vengono “composte” su un tavolo dove inizieranno a prendere forma. Le personalizzazioni saranno fissate con la colla a caldo in attesa di essere cucite. Le personalizzazioni vengono ora cucite in maniera definitiva sul capo, dando una forma sempre più definitiva alla tuta.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email