ford3

Ford Social Home: ecco la casa più social d’Italia dedicata a Masterchef

Ford ha aperto a Milano un temporary space: si chiama Ford Social Home ed è uno spazio per accogliere i fan di MasterChef Italia. Per questa edizione la Casa statunitense Ford non si è accontentata del semplice placement (con la EcoSport official transportation car del programma nonché confessionale dei concorrenti eliminati) ma ha aperto una Social Home nel cuore di Milano con l’obiettivo di elevare il coinvolgimento degli ospiti delle “MasterChef night” ed estendere la partecipazione alle “MasterChef night” ad un pubblico più ampio. Fino alla fine del programma (il 9 marzo) ogni giovedì sera foodstar, webstar e influencer si incontreranno per seguire le puntate di MasterChef Italia e commentarle live sui social. Tuttavia non saranno gli unici ad avere accesso alla Ford Social Home, visto che tutti i fan di Ford Italia e di MasterChef Italia potranno richiedere un invito registrandosi su www.fordsocialhome.it. Francesco Facchinetti sarà il padrone di casa e intratterrà gli ospiti della serata e coinvolgerà i concorrenti eliminati nella puntata precedente in esibizioni di show cooking.

ford

Quest’anno, oltre alla partecipazione alla “MasterChef night” del giovedì sera dei concorrenti eliminati nella puntata di MasterChef della settimana precedente, ogni venerdì la Ford Social Home ospiterà il Meet&Greet con gli eliminati della puntata andata in onda la sera precedente. Ford Social Home ha anche la caratteristica di essere un contenitore media che funge da piattaforma per lanciare una serie di attività dedicate a audience specifiche ed è uno showroom virtuale che fa vivere ai consumatori l’esperienza Ford a 360°. Il temporary space di Ford Social Home è l’evoluzione del Ford Social Restaurant ideato nel 2016 per la quinta edizione di MasterChef Italia e segue altre due iniziative “food” e “social” realizzate dalla Casa dell’Ovale Blu: quella del 2014 quando la EcoSport è stata la protagonista di Taste On The Road, una web-series in cui Sonia Peronaci – ex Giallo Zafferano – viaggiava attraverso l’Italia alla scoperta delle tradizioni culinarie del nostro Paese a bordo della piccola Suv statunitense. E quella del 2015 in cui sempre la EcoSport è stata protagonista del format Cucina ad alta velocità in cui Ciro Priello (The JackaL) tentava di preparare alcune ricette dentro la Sport Utility “yankee” su un circuito off-road.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email