lombard

Impegnativa ma affascinante: è a San Francisco la strada con più curve al mondo

La strada più tortuosa del mondo ma anche quella più affascinante per lo skyline che offre. Si tratta di Lombard street di San Francisco: la strada che ha più curve al mondo. In solo 400 metri presenta 8 ripidi tornanti. La velocità massima consentita è di 8 km/h. Le curve sono state realizzate per diminuire il livello di pendenza dell’arteria viaria che nel lontano 1922 raggiungeva ben il 51 per cento. Altra particolarità riguarda la percorrenza. Le auto possono transitare solo in discesa (e non salire dunque). Ma attenzione mentre si è al volante. Meglio non lasciarsi distrarre dall’incantevole panorama della baia di San Francisco che si gode dalla strada per non rischiare di sbattere contro un muretto o sulle scale d’ingresso delle case che fiancheggiano l’arteria.

lombardstreet

Lombard Street inizia al Presidio Boulevard all’interno del parco Presidio e corre verso est attraverso Cow Hollow. Per 12 vie nel tratto tra Broderick Street e Van Ness Avenue la via diventa una strada di raccordo principale perché fa parte della U.S. Route 101. La via poi continua attraverso Russian Hill e ai piedi della Telegraph Hill, dove comincia la Telegraph Hill Boulevard che conduce al Pioneer Park e alla Coit Tower la via viene interrotta. La strada riparte da Montgomery Street e termina definitivamente al The Embarcadero. Davvero una strada tra le più affascinanti da percorrere molto lentamente e non solo per ammirare il panorama mozzafiato che è in grado di offrire. Non è possibile distrarsi: si potrebbe andare a sbattere contro uno dei muretti che sono posizionati lungo la via o sugli ingressi delle meravigliose abitazioni che si incontrano sul percorso. Per poter procedere su questa strada lastricata di mattoni rossi si può raggiungere una velocità massima di 8km/h.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email