pelù

Moto e rock, al World Ducati Week il concerto di Piero Pelù

La musica di Piero Pelù al World Ducati Week. Un esclusivo concerto sabato 2 luglio per tutti i ducatisti che riempiranno il World Circuit “Marco Simoncelli” da parte di un ducatista doc come Piero Pelù: il cantante è proprietario da 30 anni di un raro Scrambler 350 del ’76 e anche attuale possessore del nuovo Scrambler Sixty2. Due ore di concerto, di puro divertimento, carico di energia rock come ogni set di Pelù, il live-show del rocker toscano è riservato a tutti i partecipanti al grande raduno biennale Ducati, sia possessori del ‘WDW2016 1 Day Pass’ sia per chi ha scelto di vivere tutta la durata di questo grande happening acquistando il ‘3 Days Pass’. Piero Pelù sarà affiancato in questo concerto da due super talenti: il chitarrista Giacomo Castellano e il batterista Luca Martelli, quest’ultimo protagonista dell’opening con il “Guerrilla Drum Show”. “Sono felice di poter suonare davanti a questo pubblico di appassionati del mito Ducati  – ha detto Piero Pelù – perché Ducati è roba da ragazzacci rock”.

wdw

Manca poco meno di un mese al grande evento organizzato da Ducati che celebra i 90 anni di storia e la passione per le Rosse di Borgo Panigale. E per una manifestazione simile non poteva non essere prevista la possibilità di effettuare anche un turno in pista con la propria Ducati. Solo acquistando il Pass 3 Days a partire dal 23 maggio, sarà possibile prenotare una sessione in pista sul circuito di Misano. Per prenotare la propria sessione in pista, oltre al pass 3 giorni, è necessario essere maggiorenni, muniti di patente e presentarsi ai box un’ora prima del proprio turno con abbigliamento tecnico idoneo alla pista. E ovviamente essere in sella alla propria Ducati. È garantito il supporto e l’esperienza di piloti Ducati che faranno da apripista ai partecipanti.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email