polizia3

Nuovi arrivi in Polizia: Giulia, Giulietta e Jeep Renegade ‘in divisa’

È sempre più stretto il rapporto tra Alfa Romeo e le Forze dell’ordine italiane. Non solo i Carabinieri, a cui è stata consegnata la sportivissima Quadrifglio, anche la Polizia: infatti all’interno del cortile della Scuola superiore di Polizia di Roma, si è tenuta la cerimonia di consegna delle prime Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade 4×4 che rinnoveranno il parco auto dei reparti prevenzione crimine e dei commissariati. Consegnate anche due Giulia Veloce , che saranno impiegate dalla Polizia stradale per i servizi di scorta alle autorità: è dai primi anni 50 che la Polizia “arruola” le Alfa Romeo fra le sue “pantere”. Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il capo della Polizia, Franco Gabrielli, il numero uno di FCA per la regione Emea, Alfredo Altavilla, e il direttore centrale Anticrimine Vittorio Rizzi. Le Jeep Renegade in dotazione alla Polizia sono versioni 4×4 equipaggiate con il 2.0 turbodisel da 120 CV; la Giulietta è spinta dal 1.6 turbodiesel, sempre da 120 CV, mentre le Giulia Veloce sono a benzina, dotate di un 2.0 turbo da 280 CV e della trazione integrale Q4. Questi veicoli fanno parte della fornitura totale di 1.500 veicoli che FCA ha dato a noleggio alla Polizia di Stato, tra cui figurano la Fiat Tipo 5 porte per le Prefetture e le Questure, la Fiat Panda 4×4 e la Fiat Punto per i Commissariati, lo Scudo e il Doblò per le Unità Cinofili e infine il Ducato per il trasporto di uomini e merci.

polizia2

Fornire auto alle Forze dell’Ordine è un’operazione di immagine molto importante: non si deve dimenticare infatti che in Polizia si trattano già un gran bene fin dal 2004, da quando cioè hanno iniziato una partnership con Lamborghini, che ha fornito prima diversi esemplari di Gallardo e più di recente una Huracan per le operazioni più delicate, spesso slegate da quelle di Polizia in senso stretto: le supercar emiliane sono state utilizzate per la consegna urgente di organi, in luoghi difficilmente raggiungibili in elicottero. Per Alfa Romeo, la fornitura “omaggio” di auto alla Polizia è molto importante e segue quella dei due esemplari di Giulia Quadrifoglio consegnati ai Carabinieri. La speranza è quella di tornare a essere il punto di riferimento per Polizia e Carabinieri, dopo che l’ultima commessa importante se l’è aggiudicata Seat con la Leon.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email