princepurple

Prince mania, all’asta la sua giacca da moto usata nel film “Purple Rain”

Le moto nel cinema e nella musica sono spesso state protagoniste. Ci sono delle pellicole che hanno fatto la storia del cinema come “Easy Rider” o “Il Selvaggi”o e ci sono anche canzoni indissolubilmente legate alla passione per le due ruote come “Born to be wild” degli Steppenwolf o “Sweet Home Alabama” dei Lynyrd Skynyrd. Poi ci sono i divi che hanno amato il brivido della velocità e si sono avvicinanti al mondo dei motori. Uno di questi è Prince, scomparso di recente: infatti un capo d’abbigliamento indossato da lui nel film “Purple Rain” del 1984 andrà all’asta il 29 giugno. Si tratta della giacca di pelle portata dall’artista mentre viaggiava in moto insieme alla co-protagonista Apollonia Kotero. La sessione di vendita sarà celebrata in California, sotto la gestione di Profiles in History.

Gli esperti prevedono un incasso tra i 6mila e gli 8mila dollari dalla cessione del lotto. Tuttavia è anche probabile che il valore di aggiudicazione cresca oltre queste cifre, per l’unicità del cimelio e per il particolare periodo, che segue di poco la scomparsa del grande cantante, compositore, attore e regista statunitense, venuto a mancare il 21 aprile 2016 nella sua residenza alle porte di Minneapolis negli Stati Uniti. Purple Rain è uno dei successi di Prince, un brano pubblicato come singolo nel 1984 che è stato la title track dell’omonimo album. Da quell’anno il cantante ha eseguito “Purple Rain” in in ogni suo tour ed ha avuto la fortuna di poterla cantare anche dopo il primo tempo di un Super Bowl. Infine sulle note di questa canzone Prince duettò con Beyoncé durante i Grammy Award del 2004.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email