rollsroycephantom

Rolls Royce, la Phantom ricoperta d’oro: la personalizzazione più preziosa di sempre

La Rolls Royce Phantom è il non plus ultra del lusso automobilistico, sinonimo stesso del marchio Rolls-Royce. Grazie ai quasi 6 metri di lunghezza e alle comode portiere posteriori controvento l’abitabilità e la facilità d’accesso diventano davvero “regali”. Tuttavia questo sfarzo non bastava a Stephen Hung, il ricco imprenditore che tra le altre cose possiede il lussuosissimo hotel The 13, a Macao. Nel garage sono già presenti 30 Rolls-Royce Phantom, ma non erano abbastanza, non avevano quel tocco di personalizzazione per renderle uniche, per soddisfare appieno le esigenze dei clienti più generosi dell’Hotel. E allora ha deciso di acquistare altri due modelli e ricoprirli d’oro. Oltre al prezioso metallo giallo sono presenti centinaia di diamanti e pellami pregiati perché l’esperienza a bordo, secondo l’opinione comune della casa inglese e dell’imprenditore cinese, deve essere eccezionale: 24 carati che impreziosiscono interni ed esterni.

rollsroycephantom2

La verniciatura per il “fuori” è composta da 10 strati di cui uno è una miscela d’oro, d’alluminio e di vetro per enfatizzare il luccichio e quindi aumentare il tipico effetto “Wooow”. Inoltre l’auto è stata verniciata in uno spazio apposito per evitare ogni contaminazione, considerando che è stato utilizzato circa il 250% in più di vernice rispetto ad una normale Phantom. Ovviamente il Rolls-Royce Global Centre of Excellence non poteva far altro che accettare la sfida e accontentare il piccolo-grande cliente. D’oro c’è anche l’iconica statuetta Spirit of Ecstasy (placcata) accompagnata da 336 diamanti. Anche i classici ombrelli inseriti nello spessore degli sportelli hanno dell’oro, e questa volta nei manici. All’interni c’è solo da sognare con un soffitto di stelle che simula il cielo di Macao, l’orologio d’oro e un pellame molto pregiato con texture tridimensionale per i sedili. Non si sa quanto Hung ha dovuto pagare per questi due gioielli: di certo si tratta della più costosa personalizzazione mai realizzata da Rolls.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email