vale1_2

Delusione per Rossi: ecco il duro sfogo del campione

Le prime gocce di pioggia sulla pista di Sepang ad inizio gara, già stamane, lasciavano presagire una gara sicuramente non facile per il campione pesarese che pur scattando dalla seconda fila, si è trovato poi presto ai margini della Top Ten, finendo la competizione al 7° posto.

Abbiamo confermato le nostre difficoltà in queste condizioni, non avevo trazione. Dobbiamo capire il perché di questi problemi e poi migliorare.
Le gomme rain Bridgestone e quelle Michelin sono molto diverse, ma lo scorso anno andavo bene con gli pneumatici francesi. Questo rimane un campionato bizzarro, ci sono dei fine settimane in cui vai subito bene e altri in cui fatichi e non riesci a migliorare. Ad altro non voglio pensare, sinceramente non sono cose che possiamo cambiare noi”.

 

Come giudichi questa moto?
Penso che abbia un buon potenziale ma che non riesca a fare lavorare nel modo corretto le gomme. La moto che abbiamo avuto a inizio anno aveva più problemi e con questa abbiamo meno esperienza. La usiamo solo da Silverstone e in mezzo c’è stato il mio infortunio, quindi siamo un po’ in ritardo rispetto ai nostri avversari”.

 

Cosa pensi di questa gara?
Avevamo bisogno di un altro buon risultato, ma sembra che non riusciamo a fare due buoni Gran Premi di fila. Capita a noi e a molti altri. Venerdì sull’acqua non ero stato veloce, oggi abbiamo stravolto la moto e rimanevano gli stessi problemi”.

 



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email