ottano

Acerbis, la linea Ottano: la collezione dedicata a crossover, cafè racer e scrambler

Acerbis è un’azienda bergamasca specializzata nella produzione di accessori gli appassionati di moto. Il catalogo spazia che spazia dalle parti in plastica per le principali moto da cross ed enduro (da sempre produzione fiore all’occhiello di Acerbis), alle protezioni specifiche per chi pratica il fuoristrada fino all’abbigliamento tecnico per off-road e stradali. La novità è la linea per gli appassionati di café racer e scrambler e per le esigenze di chi guida le crossover e le endurone. La casa ha quindi pensato alla nuova linea Ottano, una sorta di “Urban Offroad”, come l’ha definita il suo ideatore Roberto Ungaro. Questa collezione prende naturalmente ispirazione dal mondo off road, le radici di casa Acerbis, ma rivisto in un’ottica diversa, per ottenere aspetto e vestibilità adatti a un utilizzo quotidiano su strada, nei viaggi e nel fuoristrada leggero. La linea si compone di 7 prodotti: una giacca, due pantaloni, un caschetto jet, guanti, gilet e marsupio. E questo è solo l’inizio perché – come promette Acerbis – la collezione è destinata ad ampliarsi.

ottano2

La Ottano Racing Jacket è realizzata con un tessuto in cotone e nylon resinati con vestibilità “slym” e protezioni CE su spalle, gomiti e dorso. Ha inserti elasticizzati sui gomiti e un’imbottitura interna removibile. Interessante la parte posteriore che, sfruttando un sistema in uso sui capi militari, ha una serie di nastri in nylon che coprono l’intera superficie, permettendo di “montare” tasche aggiuntive per espandere il volume di carico. Il prezzo è 419 euro.

ottano3

Gli Ottano Pant sono pantaloni in tessuto elasticizzato che garantiscono il massimo comfort e un’eccellente vestibilità che si apprezzerà nell’utilizzo quotidiano. Hanno un rinforzo sulla parte posteriore in cordura 1000 anti abrasione, protezioni sulle ginocchia e l’apertura con zip in fondo alla gamba. Costano 199 euro.

ottano4

Quindi c’è il caschetto da regolarità in ABS, compatto e disponibile con ben tre calotte differenti per sei taglie. Ha la chiusura a laccetto a doppio anello e gli interni anallergici. Pesa 1 kg e costa 119 euro. Infine tre accessori di questa nuova linea di abbigliamento: i guanti (realizzati con tessuto a maglia per il dorso ed eco pelle per il palmo, con chiusura in velcro), il gilet (ispirato a quelli utilizzati dai militari, si compone di una parte esterna in rete e di una imbottitura interna che può essere usata anche come capo a sé) e il marsupio “banana” (utilizzatissimo dai piloti off road, ha un sistema di fissaggio regolabile che sfrutta una fascia elastica per “ammortizzare” il peso e una cintura regolabile in velcro da usare come fascia lombare).



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email