rev3

Airoh sviluppa il nuovo casco Rev: “Flip-up” utilizzabile sia come integrale che come jet

Airoh è una azienda italiana nota nel panorama dei produttori di accessori per moto. La grande attenzione verso ricerca e sviluppo di soluzioni innovative ha portato il marchio bergamasco a sviluppare un nuovo casco per il Touring: si chiama Rev ed è un “flip up” convertibile, ovvero utilizzabile sia come integrale che come jet, con doppia omologazione. Fra le caratteristiche principali troviamo un particolare sistema di rotazione del mentone collegato al movimento automatico della visiera e un sistema di ventilazione denominato ACVS (Airoh Combined Ventilation System). Per estetica e funzionalità, si fa notare il campo di visione ampio che aumenta, oltre al comfort di guida, anche la sicurezza passiva.

rev

La dotazione prevede il visierino parasole a scomparsa, la visiera con trattamento anti-fog, lo stopwind con alloggiamento interno, la predisposizione per l’installazione dei sistemi di comunicazione e il sistema di aggancio del mentone in acciaio inox. Gli interni, completamente estraibili e lavabili, sono realizzati con tessuti di ultima generazione e sono arricchiti con inserti rifrangenti, a tutto vantaggio della sicurezza. Il casco è disponibile nelle taglie che vanno dalla XS alla XXL e nelle colorazioni Color (Antracite Matt, White Gloss, Black Matt), Revolution (White Gloss, Black Matt, Gloss), Fusion (Yellow Gloss, White Gloss). Pesa 1650 gr e il prezzo parte da 349,99 euro. Della gamma flip up fanno parte anche il Phantom S (casco apribile in termoplastica ideato per il moto-turista più esigente; la sua doppia omologazione P/J permette di utilizzarlo sia nella versione jet che in quella integrale) e il Rides (casco apribile in termoplastica studiato e concepito per chi desidera ogni giorno viaggiare in totale sicurezza).



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email