firstedition

Alfa Romeo Stelvio lancia la First Edition: è la versione “normale” del Suv italiano

Alfa Romeo Stelvio ha fatto il suo debutto a Los Angeles nella versione Quadrifoglio. Ora si mostra nelle versione First Edition già ordinabile in tutte le concessionarie Alfa Romeo a 57.300 euro. La Stelvio First Edition si caratterizza, all’esterno, per la linea accattivante che nasce dal perfetto equilibrio tra tradizione, design e performance. Il tutto impreziosito da cerchi in lega da 20″, pinze freno colorate, fari Bi-Xenon, cornice dei cristalli esterna cromata, vetri posteriori oscurati e luci di cortesia sulle maniglie delle porte. Il taglio sportivo ed elegante si ritrova nell’abitacolo che si conferma pulito, essenziale e sviluppato intorno al guidatore, come dimostra il volante sportivo tagliato, con pulsante di accensione integrato. Di serie le palette del cambio in alluminio. I sedili sono rivestiti in pregiata pelle “Pieno Fiore” nera con regolazioni elettriche e sistema di riscaldamento. Il posto di guida è stato forgiato intorno al guidatore con il tunnel diagonale e la plancia leggermente ondulata dove spiccano gli inserti in vero legno. Il sistema di navigazione 3D di ultima generazione, sviluppato in collaborazione con Magneti Marelli, è dotato di display ad alta risoluzione da 8,8”, integrato nel design della plancia, e radio digitale (DAB). La strumentazione comprende inoltre un display TFT a colori da 7”.

firstedition2

Capitolo motori: l’esclusiva First Edition mostra il suo carattere aggressivo con l’adozione del nuovo 2.0 Turbo Benzina da 280 CV a 5.250 giri/min e una coppia massima di 400Nm a 2.250 giri/min, abbinato al cambio automatico a 8 marce e alla trazione integrale Q4. È una motorizzazione di ultima generazione che esalta al meglio l’anima sportiva del SUV che, soprattutto sul percorso misto, restituisce sensazioni uniche anche al guidatore più esperto: Stelvio First Edition è infatti best in class in termini di accelerazione passando da 0 a 100 km/h in appena 5,7 secondi. In particolare, il sistema integrale Q4 è stato realizzato per garantire i vantaggi della trazione integrale e il piacere di guida della trazione posteriore. In condizioni normali di aderenza Stelvio First Edition con sistema Q4 si comporta come un veicolo a trazione posteriore: il 100% della coppia è inviato all’assale posteriore. All’approssimarsi del limite di aderenza delle ruote, il sistema trasferisce in tempo reale fino al 50% della coppia motrice all’assale anteriore.

firstedition4

Infine le dotazioni: tra gli equipaggiamenti standard di Stelvio First Edition si segnalano i nuovi sistemi di sicurezza attiva quali “Integrated Braking System”, “Forward Collision Warning”, “Autonomous Emergency Brake” e “Lane Departure Warning”. Completano le dotazioni la telecamera posteriore con griglie dinamiche, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il portellone posteriore con apertura elettrica, oltre al sistema di accensione automatica dei fari abbaglianti.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email