alpinestarss

Alpinestars realizza TechAir: l’airbag per la moto sempre più intelligente

L’airbag in moto secondo Alpinestars. Tra i prodotti proposti dall’azienda per la collezione primavera estate 2016 c’è il TechAir, il sistema di sicurezza airbag studiato per l’uso in moto. Non è il classico airbag meccanico con cavo collegato alla moto, ma si tratta di un accessorio di ultima generazione gestito tramite una centralina elettronica e vari sensori, senza richiederne uno presente sulla moto: il che significa poterlo utilizzare con qualsiasi mezzo si abbia. Alpinesatrs ha realizzato due versioni dell’airbag: TechAir Race System (per la pista) e TechAir Street System (da strada). Dal punto di vista tecnico i due prodotti sono abbastanza simili, a cambiare è il software che li gestisce: se in pista le situazioni di incidente sono più prevedibili, su strada le variabili in gioco – asfalto, traffico, distrazione, tipologie di cadute e altro ancora – sono molteplici, il che richiede una “intelligenza” diversa, più articolata e in grado di capire se si sta avendo una vera situazione di pericolo oppure no.

techair

Alpinestars ha pertanto sviluppato due TechAir a seconda delle esigenze di chi guida su due ruote: il consiglio dell’azienda è utilizzare ognuno degli airbag nel proprio habitat naturale per ottenere il massimo della sicurezza. Questo non significa necessariamente doverli acquistare per forza: è possibile collegare il TechAir al computer e, a seconda dell’utilizzo, scaricare il software di cui si necessita, così da poter girare in pista con il “programma” da circuito, per poi reimpostarlo su strada una volta che si torna a casa. Il TechAir, che protegge la zona di spalle, petto, fianchi e schiena, va utilizzato in sinergia con la linea dedicata di capi di abbigliamento (tute e giacche) che presentano opportune predisposizioni per il collegamento ai sensori del capo. Una volta indossato e chiusa la giacca o tuta, il sistema si avvia mettendosi in modalità stand-by – controllabile tramite led luminosi sul braccio – per poi attiva una volta in movimento (per il TechAir Race System) oppure in situazioni di sosta come fermi al semaforo o altro (TechAir Street System), tipiche dell’uso stradale.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email