serietv

Anche in Italia “Harley and the Davidsons”, la serie sulla nascita del marchio di Milwaukee

“Harley and the Davidsons” sbarca in Italia. Dopo il debutto negli Stati Uniti, la serie sulla nascita di una delle moto più iconiche di sempre. Sono sei ore di trasmissione che DMAX (canale 52) trasmetterà le sere del 4, 5 e 11 ottobre alle ore 21.10. La serie narra dell’incontro dei fondatori, la loro storia, la sfida di costruire una moto e di andare a correre contro marche già affermate, come allora era la Indian. Tre giovani amici che durante gli anni della loro crescita e maturazione affrontano le prime rivalità, le aspettative dei genitori, le competizioni lavorative, e corrono sul filo del rasoio tra la vita e la morte nei circuiti di gara. I fratelli Davidson e il loro amico Bill Harley danno vita alla Casa motociclistica che diventerà un vero mito a due ruote. Negli Stati Uniti la serie è stata trasmessa da Discovery Channel a inizio settembre, ed è diventata la più vista degli ultimi tre anni e mezzo, con quasi 15 milioni di telespettatori.

serietv2

La produzione di questa serie tv è iniziata a marzo sotto la direzione del regista irlandese Ciaran Donnelly ed è costata 22 milioni di dollari. Il cast della serie è composto da Robert Aramayo, noto per aver interpretato il giovane Ned Stark nella sesta stagione de Il Trono di spade e che qui vestirà invece i panni di William Harley, e Bug Hall nel ruolo di Arthur Davidson. Altri interpreti sono Michiel Huisman, che sempre i fan di Game of Thrones riconosceranno nella parte di Daario Naharis nella quarta stagione, che qui interpreta Walter Davidson, mentre il terzo fratello Davidson sarà interpretato da Daniel Coonan. Nel cast anche Stephen Rider, Jessica Camacho, Annie Read e Essa O’Shea.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email