KiaSportageGTLine

Ancora più sportivo e aggressivo, arriva Kia Sportage GT Line

Comodo, ampio, facile da guidare e anche sportivo. È la versione GT Line del Kia Sportage: si tratta di un mezzo che racchiude le principali caratteristiche di un Suv a cui si aggiungono le caratteristiche sportive e di potenza per tutti coloro che desiderano un veicolo del genere senza rivolgersi ai marchi top. A cinque anni da debutto in Italia Kia Sportage ha venduto 55mila veicoli e adesso vuole accontentare un’altra fetta di pubblico proponendo Kia Sportage GT Line. La più recente versione (la quarta della sua storia) dello Sportage si caratterizza per un look meno familiare rispetto al passato: fatta eccezione per la consueta griglia “a naso di tigre”, il design dell’anteriore è ispirato a quello degli aerei da caccia, con fari avvolgenti e sviluppati sopra la linea di cintura. Il nuovo Sportage ha un passo maggiorato di 30 mm (fino a 2670 mm) e la lunghezza è cresciuta di 40 mm (fino a 4480 mm); lo spoiler posteriore più esteso conferisce ulteriore slancio alla fiancata. Il tetto, ancora alto 1630 mm, ha un andamento leggermente digradante verso la coda mentre la vista laterale è segnata dai robusti passaruota e dall’integrazione di linee nette e superfici morbide. La verisone GT Line accentua il look sportivo con i fari al led a “cubetti di ghiaccio” e le protezioni sottoscocca metallizzate, così come sono metallizzati anche i doppi scarichi posteriori. Per questa versione sono previsti cerchi in lega da 19 pollici e per sottolineare il lato aggressivo ci sono una serie di dettagli interni (tra cui spicca la pedaliera in alluminio) e alcuni accorgimenti come l’assetto delle sospensioni, più rigide e rapide alla risposta.

KiaSportageGTLine2

Sotto la Sportage GT Line debutta il motore powertrain1.6 turbo a iniezione diretta da 177 cavalli e 265 Nm di coppia disponibile a partire dai 1500 giri. Questo propulsore è abbinato a una trasmissione integrale e al collaudatissimo cambio automatico a 7 marce a doppia frizione, velocissimo nei passaggi da un rapporto all’altro. Per chi invece ama il diesel, lo Sportage GT Line è disponibile anche con due motorizzazioni 2.0 (da 136 o 185 Cv) con trasmissione manuale o automatica a sei marce. Infine negli interni la GT Line mostra il suo lato da Suv classico: finiture di alta qualità, un touchscreen da 8 pollici attraverso il quale si gestiscono i parametri vitali del veicolo, dotazioni elettroniche complete che vanno dalla frenata d’emergenza al lane-assist, fino al controllo dell’angolo cieco del pilota. la posizione di guida “sollevata” fa il paio con una silenziosità di bordo davvero notevole.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email