aprilia2

Aprilia, il progetto Factory Works per realizzare la moto come quella dei campioni

Il progetto si chiama Aprilia Factory Works e promette di realizzare i sogni di chi desidera guidare una moto in una versione che si somiglia tanto al modello che corre in SuperBike. Insomma diventa realtà il desiderio di possedere una RSV4 praticamente da gara. E sarà la stessa Aprilia Racing a seguire passo dopo passo i clienti che vorranno acquistare il modello.  Il programma prevede la realizzazione di RSV4 “Factory Works” sviluppate secondo i regolamenti dei campionati Superstock e Superbike dei diversi Paesi, con differenti livelli di preparazione di ciclistica, elettronica e motore.

aprilia

Un progetto che, per il 2017, vede l’arrivo di una versione ancora più estrema della RSV4, la FW-GP, equipaggiata col motore V4 con alesaggio portato a 81 mm e dotato di distribuzione a valvole pneumatiche, configurazione simile a quella con cui Aprilia ha ufficialmente corso nel campionato mondiale MotoGP nel 2015. Tanti, inoltre, i servizi dedicati che si rivolgono al prima, durante e post vendita, per rendere l’esperienza in sella a queste esclusive “sgranocchiacordoli”, unica e coinvolgente. Il programma Factory Works include poi nel prezzo di ogni modello, sia compreso un training tecnico volto a dare tutte le informazioni necessarie a realizzare il miglior adattamento del mezzo alle caratteristiche di pilota e circuito, più una sessione di prove in pista con il “test team” di Aprilia Racing in cui verificare in pratica le indicazioni ricevute. Base di tutte le versioni proposte è l’Aprilia RSV4 RR MY 17 Race Pack. Ovvero un mezzo già al top in fatto di dotazione ed efficacia in pista. Le opzioni disponibili sono la RSV4 R FW-SSTK1, RSV4 R FW-SSTK2, RSV4 R-FW SBK e RSV4 R FW-GP.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email