aprilia

Aprilia, si rinnova la superbike RSV4: sospensioni e freni nuovi, elettronica evoluta

Piccoli accorgimenti per puntare in alto. La Aprilia RSV4 si prepara ad affrontare il mercato 2017 forte di piccoli ma importanti interventi, grazie ai quali puntare al vertice della categoria in quanto a sportività e prestazioni tra i cordoli. Il progetto viene raffinato a partire dall’esplosivo 4 cilindri V di 65°, che ottiene l’omologazione Euro 4 senza perdere nulla in quanto a potenza e coppia massima (che rimangono rispettivamente su valori di 201 CV a 13.000 giri/min e 115 Nm a 10.500 giri/min). La RSV4 dovrebbe esprimere maggiore capacità di allungo grazie alla nuova centralina di controllo motore dalle superiori capacità di calcolo. Per aumentare le prestazioni e l’affidabilità sono stati introdotti pistoni più leggeri, dotati di inediti segmenti che riducono il fenomeno del blow-by. Inoltre è stato aggiunto un trattamento di honing alle teste di biella, riducendo ulteriormente gli attriti. Nuove sono anche le molle di richiamo delle valvole, a garanzia di affidabilità durante i carichi di lavoro più gravosi, mentre le valvole beneficiano di una fasatura ottimizzata, in grado di aumentare le prestazioni e l’affidabilità. Il cambio, infine, è ora provvisto di un sensore lineare che garantisce un funzionamento ineccepibile del gearshift. Sulla versione RF di RSV4 arriva una sofisticata forcella Öhlins NIX regolabile sia nell’idraulica che nel precarico della molla. Al posteriore c’è un ammortizzatore TTX, che lavora per mezzo di un nuovo leveraggio progressivo che aumenta la velocità di reazione dell’ammortizzatore stesso. Per quanto riguarda l’impianto frenante, su entrambe le versioni – RF e RR – della RSV4 2017 arriva una coppia di nuovi dischi in acciaio Brembo dal diametro aumentato a 330 mm e spessore di 5 mm, su cui agiscono le pinze M50 monoblocco dotate di nuove pastiglie freno dal coefficiente di attrito superiore.

aprilia2

Molto ricco il capitolo che riguarda l’elettronica. Giunge alla quarta generazione il pacchetto di sistemi di controllo Aprilia Performance Ride Control (APRC): è stata migliorata la capacità di lettura delle condizioni dinamiche della moto per una migliore integrazione dei sistemi a bordo. Sono tutti nuovi i sistemi Aprilia Traction Control, Aprilia Launch Control, Aprilia Wheelie Control, Aprilia Quick Shift, Aprilia Pit Limiter, Aprilia Cruise Control. Oltre all’APRC di quarta generazione, RSV4 RR e RF adottano di serie l’evoluto Cornering ABS multimappa, sviluppato in collaborazione con Bosch. Il sistema 9.1 MP, dal peso e dimensioni davvero contenute, è in grado di ottimizzare la frenata e l’intervento dell’ABS in curva, grazie ad un algoritmo specifico che tiene costantemente sotto controllo differenti parametri come l’accelerazione laterale, la pressione esercitata sulla leva del freno anteriore, l’angolo di piega, di beccheggio e di imbardata, modulando l’azione dei freni a garanzia del miglior rapporto tra decelerazione e stabilità.

aprilia3

Di serie per RSV4 RF (e in optional per RSV4 RR) viene proposta una versione rinnovata della V4-MP, la piattaforma multimediale che permette di collegare via bluetooth lo smartphone al veicolo consentendo una taratura corner by corner dei settaggi elettronici, i cui dati sono successivamente scaricabili su laptop (o direttamente sullo smartphone) per l’analisi, come avviene nelle corse. Una sportiva upper-premium per utenti che ricercano il massimo senza compromessi. ApriliaRSV4 RR recepisce tutte le innovazioni elettroniche, di motore e di freni, introdotte anche su RSV4 RF. Aprilia RSV4 RR è proposta in due nuove varianti cromatiche, entrambe opache, su base nera e grigia (grigio Bucine e nero Ascari) con cerchi rossi. Aprilia RSV4 RF, ancora più esclusiva, impiega di serie nuove sospensioni Öhlins e leggeri cerchi forgiati in alluminio. Si distingue per la grafica dedicata che mantiene il nome evocativo della precedente versione “Superpole”, ma con motivi grafici differenti.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email