1

Arai, si rinnova la gamma del Rebel: modificata la grafica del full-face giapponese

Negli anni il Rebel, casco integrale prodotto dalla casa giapponese Arai, si è fatto apprezzare per le sue caratteristiche che lo hanno reso la prima scelta per gli appassionati di moto naked e streetfighter: la sua qualità, la sua versatilità e il suo elevato livello di comfort lo rendono un casco che si adatta bene alle esigenze dei motociclisti. E per il 2017 si rinnova completamente la gamma dei Rebel soprattutto nei colori per soddisfare qualsiasi genere di ‘palato’: alcuni modelli sono già disponibili, altri possono essere ordinati così come è stato confermato dal distributore di lunga data BER Racing. Tra queste si segnalano sicuramente le 4 varianti colore della grafica ‘Trophy’ su base grigio scuro, le due ‘Sting’ e le due ‘Sting Frost’ e la sgargiante ‘Mexican’.

 

3

I contenuti tecnici del Rebel 2017 sono quelli già noti, con la calotta esterna standard di Arai in SFL (laminato in super fibra), il sistema il Facial Contour System (FCS) per il comfort della mandibola, aerodinamica e ventilazione interna elaborate (con manopole di regolazione più grandi e spoiler sulla mentoniera) e l’ampia visiera Super AdSis “I” di nuova generazione, facilmente e rapidamente sostituibile grazie al sistema LRS (Lever Release System). I prezzi della nuova gamma Rebel sono in via di definizione (la gamma attuale è proposta tra i 600 e i 712 euro IVA inclusa presso lo store on-line di BER Racing), ma non è certo questa l’unica novità targata Arai in arrivo per il 2017: nuove e più succulente sorprese sono infatti in arrivo al prossimo EICMA di Milano (8-13 Ottobre).



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email