guzzi

Arriva nelle concessionarie la Moto Guzzi V7 III: prezzi e disponibilità della piccola vintage

La terza versione della piccola V7 di Moto Guzzi è stata presentata a EICMA 2016. Si tratta del modello vintage da 750 cc ristilizzato in alcuni particolari e aggiornato dal punto di vista tecnico e di finiture. Sul mercato la moto viene proposta nelle varianti Stone, Special e Racer, oltre alla special edition Anniversario, e ora ha anche un listino prezzi che sorprende. La V7 III ha una posizione di guida rivista, con una nuova sella che oltre ad avere una forma diversa è anche più bassa (altezza da terra di 770 mm) che fa il paio con un nuovo posizionamento delle pedane pilota. Gli interventi estetici riguardano i collettori di scarico, le teste del motore e i fianchetti laterali. Ma anche gli indicatori di direzione, gli specchietti più larghi e il tappo serbatoio.

guzzi2

Il telaio a doppia culla in acciaio è stato rinforzato nella zona anteriore e prevede una nuova geometria di sterzo che garantisce un miglior comportamento dell’anteriore. Dietro spiccano nuovi ammortizzatori Kayaba regolabili nel precarico, c’è una nuova frizione a secco e il cambio ha subìto alcune modifiche nella rapportatura. Il motore è stato aggiornato, è ora Euro 4, ed è cresciuto nella potenza erogata: 52 CV a 6.200 giri/min e 60 Nm a 4.900 giri/min. La nuova Moto Guzzi V7 III è disponibile nelle concessionarie con i primi due modelli: la Moto Guzzi V7 III Stone è acquistabile a 7.990 euro, mentre la Moto Guzzi V7 III Special parte da 8.490 euro. Nonostante tutte le migliorie, il nuovo motore e gli aggiornamenti ciclistici, le nuove V7 si nota un prezzo inferiore rispetto al passato: la precedente V7 II partiva da 8.670 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email