aston

Aston Martin celebra Supermarine Spitfire, il caccia inglese della seconda guerra mondiale

Una Aston Martin per celebrare il Supermarine Spitfire. Gli appassionati di auto e aerei militari non possono perdersi queste vetture presentate in edizione speciale creati in occasione degli ottanta anni del caccia britannico diventato famoso durante la seconda guerra mondiale. In tutto sono otto gli esemplari dell’Aston Martin V12 Vantage S Spitfire 80: sono stati prodotti dal reparto personalizzazioni Q by Aston Martin e venduti solo attraverso la concessionaria Aston Martin Cambridge hanno un prezzo di 180.000 sterline, pari a 215.535 euro al cambio attuale. Per rendere perfetto il connubio fra auto e aereo la coupé è verniciata in uno speciale colore verde Duxford Green con dettagli gialli davanti e sui fianchi.

aston2

L’Aston Martin V12 Vantage S Spitfire 80 viene resa così speciale dall’aggiunta di dettagli e finiture realizzate anche dalla Aircraft Restoration Company di Duxford, azienda che si occupa proprio del restauro del glorioso aereo inglese e che ha realizzato un terminale di scarico di colore simile a quello dello Spitfire e una barra d’alluminio nell’abitacolo che ricorda la struttura interna dello spitfire. In più ci sono spoiler frontale e diffusore in fibra di carbonio opaca, sfoghi sul cofano motore verniciati, stemmi Aston Martin in argento con smalto Old English White e, volendo, numero di serie dello Spitfire sul fianco.

aston3

Il motore della speciale berlina inglese è il V12 aspirato di 5,9 litri e 571 CV: all’interno ci sono dettagli esclusivi come
il logo “Spitfire 80” cucito sui poggiatesta dei sedili, i tappetini in pelle di montone in omaggio ai giacconi Irvin della RAF e la maniglia di apertura della portiera in stile aeronautico. È possibile acquistare a richiesta anche il famoso giaccone aeronautico assieme a casco e occhiali d’epoca, oltre a un telo copri auto speciale con codice identificativo dell’aereo. La consegna verrà fatta il prossimo 18 ottobre nel corso dello show aereo AirSpace all’Imperial War Museum Duxford a fianco di uno Spitfire Mk1, con tanto di guida sulla pista dell’aeroporto, incontro con un pilota veterano e foto album dell’evento rilegato in pelle. Per ogni esemplare venduto l’Aston Martin Cambridge farà una donazione in beneficenza al RAF Benevolent Fund.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email