audisq5

Audi, anteprima mondiale per la nuova SQ5 TFSI: la variante estrema del Suv medio

Per Audi il Naias di Detroit non è solo l’evento per la presentazione del Q8 Concept, il prototipo del Suv con una linea da coupé che anticipa il modello di serie. Negli Stati Uniti, la Casa tedesca ha portato anche in anteprima mondiale anche la nuova SQ5 TFSI, variante più estrema del nuovo Suv medio dei Quattro Anelli. L’arrivo di questo modello nelle concessionarie italiane è previsto per il secondo trimestre 2017. Il suo V6 da 3 litri con sovralimentazione turbo sviluppa una potenza di 354 CV e a partire dai 1.370 giri una coppia di 500 Nm che consentono a SQ5, di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi. La trazione è quella  integrale permanente quattro, abbinata al cambio tiptronic a otto rapporti a innesti rapidi. L’agilità è garantita dal differenziale sportivo che ripartisce attivamente la coppia alle ruote posteriori e lo sterzo dinamico a rapporto variabile.

audisq52

Questi due componenti sono integrati nel sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select in sinergia a motore, tiptronic e regolazione degli ammortizzatori disponibile di serie. Le sospensioni pneumatiche disponibili a richiesta permettono anche di adattare il livello di altezza alle condizioni di marcia. Audi SQ5 TFSI si differenzia dal modello base grazie a numerose caratteristiche di design specifiche S ed a un equipaggiamento di serie ampliato. Alcuni degli elementi distintivi sono i sedili sportivi in Alcantara/pelle, i proiettori a LED e i cerchi in lega di alluminio da 20 pollici con design a 5 razze doppie a stella. Audi SQ5 TFSI sarà disponibile presso le concessionarie italiane entro la fine del secondo trimestre 2017.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email