audiq7

Audi Q7, in gamma arriva un nuovo motore: il 2.0 TFSI da 252 CV

La gamma Audi Q7 si arricchisce del motore 2.0 TFSI quattro cilindri da 252 CV, che si affianca al 3.0 TFSI. La novità è stata introdotta da Audi USA: l’arrivo in Italia non è certo ma potrebbe essere commercializzato nei prossimi mesi. In questo modo la filiale statunitense di Audi mette in produzione tutti i 3.0 litri turbo a sei cilindri introducendo il 2.0 TFSI da 252 CV. Questo motore, nelle promesse della Casa tedesca, è più veloce, leggero e parco nei consumi rispetto al propulsore che va a sostituire, andando contro al trend del mercato statunitense che vuole, specialmente per le auto di grandi dimensioni, motori adeguatamente generosi nella cilindrata.

audiq72

Per quanto riguarda la scheda tecnica, l’auto accelera da 0 a 100 in mezzo secondo in meno rispetto al 3.0 (per un tempo totale di circa 6,5″) grazie anche ai circa 230 Kg in meno rispetto alla versione precedente. Rimane il cambio automatico a otto rapporti Tiptronic che trasmette il moto alle quattro ruote motrici Quattro. Non cambia quindi quello che già si sapeva sul nuovo Audi Q7 che rimane il più grande della famiglia Q ed il più spazioso con sette posti disponibili. Il nuovo motore rappresenta quindi la base della gamma rendendo il Q7 più economico – anche nella gestione con un miglioramento del 22% nei consumi – con prezzi che in USA vedono il listino arrivare a 49 mila e 52 mila euro, rispettivamente 44 e 48 mila euro circa. In futuro potrebbe arrivare anche in Italia questa possibilità, rendendo l’auto più accessibile: il Q7 3.0 TDI costa infatti 61 mila euro mentre per il 3.0 TFSI ne servono circa 70 mila.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email