a

Batteria agli ioni di litio, guida autonoma e super lusso. La Nio Eve si presenta: è la macchina del futuro

 

Costerà 150mila dollari e sarà disponibile sul mercato americano a partire dal 2020. Per vederla in Europa dovremo aspettare il 2025 ma stavolta  potrebbe davvero valerne la pena. Rispetto a numerosi prototipi di auto elettriche precocemente abortite, principalmente per gli alti costi di ricerca e la difficoltà di vendita legata al prezzo, la Nio Eve potrebbe segnare un punto di svolta decisivo contro il carburante unico raffinato dal petrolio. (Continua dopo la foto)

niox

A lanciare il prototipo al South by Southwest (SXSW) di Austin è stato il tycoon cinese William Li che negli anni scorsi si era già fatto notare con la EP),la hypercar che detiene il primato a zero emissioni sul Nürburgring.La Eve, più che come un prototipo si pone come un’alternativa in cui confort, stile e efficienza vadano di parti passo. L’auto sarà in grado di effettuare da sola manovre complesse come la svolta, sarà dotato di batterie agli ioni di litio, in grado di garantire un’autonomia di 1.000 chilometri. (Continua dopo le foto)

nios

Con una mini ricarica rapida di appena 10 minuti il modello sarà in grado di percorrere 300 chilometri. Lungo cinque metri e sviluppato su ruote strette e alte, il concept è una sorta di soggiorno semovente con grandi portiere ad apertura scorrevole ed un parabrezza che serve soprattutto come schermo, tanto che il sedile del guidatore è solo di “emergenza”.  Per vedere la concreta realizzazione del modello bisognerà aspettare il motor show di Shangai del prossimo anno. Un appuntamento che promette e autorizza a sognare in grande.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email