bell

Bell presenta 360fly, il nuovo casco con videocamera integrata a 360gradi

Il nuovo casco Bell 360fly con telecamera integrata ha fatto il suo debutto nella versione da produzione al Tourist Trophy. Il Bell è dotato di videocamera 4K a 360 gradi integrata nella scocca. Rispetto ad una qualsiasi altra action cam, il vantaggio è che la videocamera non va a disturbare l’aerodinamica essendo già integrata nella calotta e ovviamente c’è anche la comodità di avere la cam sempre a disposizione per le riprese. Così all’Isola di Man, sulle strade strette del Tourist Trophy Gary Johnson, ha indossato il casco e ha registrato la corsa: le immagini sono davvero emozionanti: un filmato spettacolare che permette di capire la difficoltà del percorso e la grande abilità necessaria per districarsi sulle strade dell’Isola di Man. Il Tourist Trophy, con il suo percorso cittadino di oltre 60 km che si snoda all’Isola di Man, ha in sé un fascino innegabile. Irresistibile per molti. Che ogni anno tornano, per dare sempre il massimo e “limare” i propri tempi su giro.

bell2

Inoltre la videocamera di 360fly permette di sfruttare diverse modalità di registrazione alternative ai 360 gradi. Il conducente, infatti, può scegliere di registrare solamente la sezione frontale come una classica action cam con un campo di 204 gradi oppure registrare un video in time lapse con scatti ogni 1, 2, 5, 10, 30 o 60 secondi. Non manca poi la registrazione automatica attivata dai sensori di movimento o di rumore e i dati di telemetria grazie a GPS, barometro/altimetro e accelerometro integrati. Infine la videocamera funziona anche da sistema di sicurezza attiva, avvisando il pilota di un’impatto imminente con oggetti anche al di fuori del suo campo visivo.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email