Bentley si lancia nel mondo dell’auto elettrica con l’innovativa EXP 12 Speed 6e, al debutto al Salone di Shangai

Un modello sperimentale, come suggerito già dal nome, che si è subito imposto come una delle novità più attese e discusse dell’ultimo Salone dell’Auto di Shangai. Parliamo della Bentley EXP 12 Speed 6e dove la sigla EXP indica che si tratta di una concept cioè di un modello sperimentale. E che però potrebbe segnare un passo deciso verso il futuro della casa britannica, pronta a lanciarsi nel mondo delle auto elettriche.

Un modello che stando a quanto dichiarato dall’azienda sarà improntato all’applicazione degli ultimi ritrovati della tecnologia senza però rinunciare a quella ricerca per il gusto e la raffinatezza che da sempre contraddistinguono il marchio del Regno Unito.

Oltre al modello che deriverà da questo concept, Bentley sta già pianificando l’affiancamento di veicoli PHEV all’attuale gamma. A cominciare dal suv Bentayga, che sarà lanciato nel 2018. Per quanto riguarda la EXP 12 Speed 6e, si lavora sulla possibilità di ricaricare le batterie con un sistema rapido a induzione e un’autonomia tale da coprire la distanza Londra-Parigi con una sola ricarica.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email