bimbiauto

Bimbi a bordo: le regole da seguire per un viaggio in totale sicurezza

Organizzare le partenze è molto importante, soprattutto se ci sono i bambini. Va prestata la massima attenzione al modo in cui si installa il seggiolino sull’auto al fine di garantire la massima sicurezza ai piccoli e a tutto il resto della famiglia. Vale la pena seguire alcuni precisi consigli per viaggiare nella massima sicurezza e garantire un viaggio tranquillo ai bambini.
L’azienda Cybex, che ha fatto della sicurezza una bandiera, suggerisce di non tenere mai i bambini in braccio durante il viaggio, poiché in caso di incidente il piccolo verrebbe strappato dalle braccia chi lo tiene.

Non allacciarsi insieme al bambino con la stessa cintura si sicurezza, perché questa non si troverebbe nella posizione ideale e perderebbe la propria funzione primaria; stringere a sufficienza le cinture del bambino; non posizionare il piccolo nella navicella sul sedile posteriore; usare sempre un sistema di ritenuta per il piccolo; non lasciare l’airbag anteriore attivato; non installare i seggiolini per neonati (“ovetti”) sul sedile passeggero anteriore con l’airbag frontale attivato; non installare il seggiolino Gruppo 0+ nel senso di marcia; non installare il seggiolino in modo errato, potrebbe comportare importanti lesioni (come regola generale, più è stretto il collegamento fra il seggiolino e il veicolo, maggiore è la protezione); non usare un seggiolino in qualsiasi modo modificato: le parti mancanti, anche una semplice vite, potrebbero portare a conseguenze mortali. Si tratta di regole semplici ma fondamentali da seguire: le vacanze sono alle porte e aumenta la voglia di trascorrere qualche giorno di relax approfittando delle giornate soleggiate e del maggior tempo a disposizione.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email