bmw528i

BMW 528i, ecco come la “vestono” i tecnici di M Performance

La gamma delle vetture M Performance continua ad ampliarsi con una nuova serie a tiratura limitata. Questa volta è la BMW 528i che diventa M Performance, una versione speciale e esclusiva della berlina tedesca che sarà prodotta in soli 100 esemplari. Inizialmente la vettura è stata pensata per il mercato malese ma, date le sue peculiarità e la particolarità del suo allestimento, la tre volumi potrebbe arrivare anche su altri mercati. Vale la pena studiare a fondo le caratteristiche di questa versione targata M Performance della BMW 528i: viene proposto un kit estetico completo con componenti in fibra di carbonio e altre modifiche esclusive.

bmw528i2

Il frontale è stato aggiornato con un nuovo sottoparaurti e con particolari in materiale composito abbinati ad una verniciatura in nero lucido della calandra. Le novità riguardano anche la fiancata dove sono presenti delle minigonne con logo M Performance. Al posteriore viene fatto debuttare invece un nuovo spoiler in fibra di carbonio montato sul portellone del baule. Ci sono anche altri particolari che caratterizzano la BMW 528i M Performance: sono proposti i cerchi in lega da 19 pollici, fanali a Led, climatizzatore quadrizona ed impianto di infotainment con sistema audio Harman Kardon. Per quanto riguarda il motore, sotto al suo cofano è invece presente un 2.0 litri TwinPower Turbo da 240 cavalli e 350 Nm che, abbinato al cambio automatico a 8 rapporti, porta la BMW 528i M Performance da 0 a 100 chilometri orari in 6.2 secondi e la spinge fino ad una velocità massima limitata elettronicamente a 250 chilometri all’ora.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email