touring2

Bmw, dopo la berlina ecco la Serie 5 Touring 2017: pesa meno e si parcheggia da sola

La Bmw Serie 5 berlina precede lo sbarco della wagon Touring, il cui debutto sul mercato è previsto per la seconda metà del 2017. Il magazine AlVolante ha ricostruito attraverso un rendering (un disegno molto particolareggiato) come potrebbe essere la nuova Bmw Serie 5 Touring 2017: il nuovo modello sarà molto curato in materia di nuove tecnologie e riprenderà numerose soluzioni viste sulla berlina, a partire dalla base costruttiva, realizzata con materiali fra i quali l’alluminio e il magnesio, che promette un taglio del peso nell’ordine dei 100 chili rispetto alla generazione oggi in vendita. La nuova Bmw Serie 5 Touring dovrebbe sfiorare i 500 cm in lunghezza e avrà un bagagliaio molto capace, più spazioso della Touring odierna, che ospita da 560 a 1670 litri; previsto anche l’utile lunotto apribile in maniera indipendente dal portellone.

touring

Anche per quanto riguarda lo stile la nuova Tourig dovrebbe riprendere le forme della berlina, quindi avrà linee slanciate e scolpite, con una parte posteriore compatta. Le dimensioni generose della carrozzeria verranno bilanciate dal nuovo sistema di assistenza al parcheggio, controllabile anche fuori dall’abitacolo e utile sia nei parcheggi a pettine che in quelli paralleli: l’intera operazione si può controllare attraverso il telecomando per aprire le portiere. Il sistema è utile anche quando si deve inserire l’auto all’interno di un box particolarmente stretto. Non mancheranno poi le sospensioni posteriori pneumatiche per mantenere un assetto “piatto” anche a pieno carico, e i moderni sistemi di assistenza alla guida, come ad esempio il Driving Assistant Plus: gestisce la velocità e lo sterzo fino a 210 km/h. La nuova Serie 5 Touring sarà in vendita con prezzi a partire da circa 53.000 euro e si potrà ordinare inizialmente con quattro motori, di potenza compresa fra 190 cv e 340 cv.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email