100

Bmw, il concept della X2: completata la trilogia di suv/coupé con X6 e X4

La Bmw X2 debutta al Salone di Parigi. In questo modo la Casa di Monaco chiudere così la propria trilogia di suv/coupé iniziata con la X6 e continuata con la X4. Va comunque detto che si tratta di un concept e non della versione di serie della nuova suv tedesca. Anche se la versione di serie non sarà molto differente: muso convenzionale e parte posteriore con andamento tipico da coupé. Gli esperti ritengono che lo stile sarà differente da quello delle sorellone X6 e X4, per evitare l’effetto fotocopia un po’ più piccola La nuova BmwW X2 sarà basata, come la X1, sulla piattaforma UKL utilizzata anche dalla Mini Countryman. Ciò significa che anche la nuova suv/coupé di Monaco sarà a trazione anteriore, come la già citata X1 e la Serie 2 Active Tourer.

bmwx2

Schema tecnico cui sarà necessario fare l’abitudine: anche la futura generazione della Serie 1 avrà uno schema tutto davanti. La trazione posteriore rimarrà (probabilmente) esclusiva delle Bmw più grandi. Non mancheranno poi le versioni a trazione integrale. Dopo la prima apparizione al Salone di Parigi 2016 la Bmw X2 tornerà a macinare chilometri di test per essere poi pronta, questa volta in veste ufficiale, per il prossimo Salone di Ginevra, cui dovrebbe seguire il lancio commerciale. Condividendo il pianale con la sorella X1 è facile immaginare come sotto il cofano della X2 prenderanno posto gli stessi motori benzina e diesel a 3 e 4 cilindri con potenze comprese tra 116 e 231 cv. Magari poi potrebbe arrivare una versione M ancora più cattiva da circa 300 cavalli.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email