urbanmotor

Bmw, la R Nine T personalizzata da Urban Motor: un’interpretazione originale della classic bike

La Bmw R Nine T è un modello che si presta molto bene alle personalizzazioni. Diversi customizer hanno pensato proprio alla moto della Casa bavarese per le loro creazioni. E anche i tecnici tedeschi hanno intuito questo concetto e nel giro di poco tempo ne hanno svelate diverse per poter accontentare tutti i motociclisti: Standard, Pure, Racer, Urban G/S e Scrambler. Tuttavia se queste non dovessero bastare, Urban Motor ha effettuato un lavoro di customizzazione molto accurato su un esemplare di NineT del 2015 al quale molti potrebbero ispirarsi per rendere ancora più unica la propria classic bike tedesca. I ragazzi di Urban Motor hanno “ridisegnato” il design intervenendo su serbatoio e coda, le uniche sovrastrutture della moto, realizzando tutto rigorosamente a mano creando forme completamente diverse da quelle originali: il serbatoio è più grosso ma sagomato, mentre la coda è più affusolata.

urbanmotor2

Nel mezzo c’è una sella monoposto rivestita in pelle (effetto vintage). Al posto della forcella originale è stata inserita quella da 46 mm che equipaggia la Bmw S1000R, segnale che la custimozzazione portata avanti da Urban Motor non si limita solo all’aspetto esteriore. Molti dettagli sono stati rivisti, a partire dalle pedane, passando per la frizione e per le manopole, finendo con gli specchietti, i semi-manubri e gli indicatori di direzione. Anche lo scarico è completamente nuovo, firmato Speed Products, mentre il portatarga posteriore è una creazione di Marvin. Spicca il faro a LED posteriore, così come si fanno notare tutte le finiture curate nel minimo dettaglio. Il tutto completato da una elegantissima colorazione blu notte con dettagli in bianco, che è anche presente sul piccolo cupolino anteriore. E la Café Racer classica è servita.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email