onehandmade

BMW, la R nineT diventa OneHandMade: ispirata agli Snikers

Ancora una trasformazione per la BMW R nineT: la moto tedesca si presta a questo tipo di rielaborazioni e l’idea è venuta a OneHandMade: la special che ha creato si ispira agli Snickers. “Chun”, così sembrerebbe chiamarsi l’uomo che c’è dietro questa personalizzazione, nel suo laboratorio di Tapei ha cercato di dar vita a una moto estremamente particolare pensando al fatto che gli piacesse molto la cioccolata e in particolare le gustose barrette conosciute in tutto il mondo. La prima scelta di Chun è stata quella che ha riguardato il colore: marrone e dorato, che richiamano cioccolato e caramello. Poi il preparatore ha deciso di creare un grosso serbatoio in alluminio, fatto rigorosamente a mano, per dare alla nineT un design inedito ed esclusivo; ci son voluti ben due tentativi prima di soddisfare il suo desiderio.

onehandmade2

La sua idea di base era quella di creare volume davanti e una sorta di scia dietro, con una coda affusolata e poco ingombrante. Difatti ha completamente ridisegnato la parte posteriore della moto che prevede un codino con luce a LED a U capovolta integrata, con una sella monoposto avvolgente rigorosamente in pelle. La piastra con il numero “7” spicca davanti e ed è stata fatta a mano con luci a LED integrate, mentre su una piccola barra più in basso ci sono gli indicatori di direzione. I grossi pneumatici sono griffati Pirelli Scorpion Rally e si trovano in bella vista e accentuano molto il carattere sbarazzino della “Snikers”. Completano il quadro i filtri K&N e un sistema di scarico GPR.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email