bmwr5hoomage

BMW rende omaggio alla gloriosa R 5 da corsa: ecco la Hommage

Compie 80 anni la BMW R 5: il costruttore bavarese ha presentato un modello speciale della moto al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2016, la BMW R 5 Hommage. Il motore è bicilindrico boxer di 500 cc fornito dall’appassionato Sebastian Gutsch che rimase danneggiato in una gara. Questo propulsore ha costituito il punto di partenza per la creazione della BMW R 5 Hommage. I fratelli Ronny e Benny Noren sono poi stati incaricati di costruire le varie componenti sulla base dei disegni originali forniti dal BMW Motorrad Design Team. La moto costruita all’epoca aveva una potenza massima di 24 CV a 5.500 giri/min.

bmwr5hommage2

La distribuzione era a catena con doppio albero a camme mentre il telaio era in tubolari ovali saldati, soluzione certamente innovativa per quel periodo. La leggera R 5 raggiungeva la velocità massima di 135 km/h. Alcuni componenti della moto commemorativa sono stati prodotti in alluminio partendo dai disegni originali. Il compressore presente sulla BMW R 5 Homage consente di incrementare a 26 CV la potenza del motore 500 cc originale, aggiornandola a livelli attuali. Telaio, serbatoio e parafango sono stati realizzati amano dai fratelli Noren e questa particolarità fa della moto una custom.

bmwr5hommage3

La R 5 originale aveva la forcella telescopica i cui steli erano coperti con profili aerodinamici all’altezza del faro. La BMW R 5 Hommage rievoca anche questo elemento stilistico e lo interpreta in chiave moderna: il bordo superiore dei tappi delle forcelle richiamano infatti le pieghe dello scudo anteriore e del coperchio delle valvole, riprendendo così l’interpretazione suggerita dalle tipiche “costole” della R 5. Anche la colorazione riprende riprende il tema ‘nero con righe bianche’ tipicamente BMW: oltre alle finiture opache delle superfici, i cosiddetti dettagli “fumé” sul serbatoio e sul parafango posteriore lasciano trasparire parzialmente l’acciaio sottostante. Le strisce bianche e la verniciatura nera del serbatoio e del parafango posteriore danno alla moto ulteriore personalità grazie alla finitura metallizzata, con un leggero effetto “cristallo”.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email