gla

Cambio di look per Mercedes GLA: un Suv “piccolo” ma di grande qualità tecnica e dinamica

“In giro per New York si vedono tante Mercedes. Perché allora non ne producete di più negli Stati Uniti?”. Sono le parole di Donald Trump che qualche giorno fa aveva alimentato la polemica contro quelle aziende che scelgono di produrre in Messico i beni da vendere poi negli Usa. Se si analizza bene la situazione, esiste una fabbrica Mercedes negli Stati Uniti, a Tuscaloosa (Alabama). E altra invece sarà aperta lʼanno prossimo ad Aguascalientes, proprio in Messico. Non è dato sapere se questa strategia penalizzerà la nuova Mercedes GLA, il più piccolo dei Suv della Casa tedesca, rinnovato a 4 anni di distanza dal primo esordio e oggi è ancora più affascinante. Il presidente Daimler-Benz, Dieter Zetsche, ha scelto per la première mondiale della nuova GLA il Salone di Detroit, perché il mercato statunitense resta molto importante per Mercedes, a prescindere da quale sia lo stabilimento produttivo. Inoltre il nuovo modello è peraltro pronto per i mercati europei.

gla2

Il design guadagna qualche centimetro in più dʼaltezza ma molto in termini di personalità, considerati anche gli interni più ricchi e un’offerta motori più vasta e prestazionale. Nuova Mercedes GLA si caratterizza per lʼincredibile versatilità dellʼassetto. Si può scegliere tra tre varianti: lʼassetto Comfort, lʼassetto ribassato per le versioni più stradali e a trazione anteriore, lʼassetto Comfort Offroad con carrozzeria rialzata di 30 millimetri per migliorare le doti in fuoristrada. Un Suv piccolo per lo standard Mercedes, ma di grande qualità tecnica e dinamica. Senza dimenticare la praticità dellʼottimo vano bagagli (capacità da 420 a 1.235 litri), con apertura del portellone automatica.

gla3

Capitolo tecnologia. Mercedes GLA è lʼunica auto del suo segmento a disporre di una telecamera a 360 gradi che rileva l’area attorno alla vettura e la trasmette al Media Display da 8 pollici. Questo visualizza lʼimmagine a schermo intero oppure in 7 diverse viste in modalità split screen, e sotto è mostrata anche una vista virtuale dall’alto prodotta con i dati forniti da 4 telecamere: frontale, posteriore e una in ciascun retrovisore esterno. Molto ampia la gamma motori, con al vertice la prestazionale versione Mercedes AMG GLA 45 da 380 CV e con la trazione integrale 4Matic. Si parte comunque da versioni più mansuete, come la GLA 180d con motore turbodiesel da 109 CV e debutta invece sulla GLA 220 4Matic una motorizzazione benzina da 184 CV. I prezzi del nuovo Mercedes GLA partono da 30.140 euro e arrivano ai 63.550 euro della GLA 45 4Matic.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email