1

Car of the year, l’elenco delle finaliste: c’è anche l’Alfa Romeo Giulia

A marzo 2017, in occasione del Salone di Ginevra, verrà svelato il Car of the year, la vettura dell’anno. Il premio nasce nel 1964, dietro iniziativa di alcune riviste settoriali come AutoVisie, Quattroruote, Stern e Vi Bilägare che hanno curato a turno l’organizzazione, invitando i più autorevoli giornalisti delle riviste europee. Nel 2016 fu l’Opel Astra ad aggiudicarsi l’ambito premio. In attesa di scoprire quale macchina si aggiudicherà il riconoscimento per il 2017 è stata resa nota la lista dei finalisti: tra i modelli del 2016, a partire da una lista iniziale di 30 candidate, si è giunti alla scrematura finale che porterà solo sette concorrenti a competere per l’ambito premio. Il Car of the Year sarà infatti un riconoscimento che i produttori potranno utilizzare poi nella campagna pubblicitaria della vettura, un premio assegnato da diversi giornalisti del settore che hanno comunicato le sette finaliste in lizza.

2

Come al solito la lista è eterogenea: ci sono compatte, berline, cittadine e SUV a contendersi la vittoria, inclusa Alfa Romeo Giulia che porta un po’ di Italia nella competizione. Tra gli avversari ci sono poi Mercedes Classe E e Volvo S90/V90 per quanto riguarda il mondo premium ma, non essendoci categorie, i tre modelli sopracitati si scontreranno con quelli di “classe inferiore” come Nissan Micra, la nuova Citroen C3, Peugeot 3008 e Toyota C-HR. Ovviamente per passare da 30 modelli a 7 finaliste si è dovuta fare una scrematura che ha portato fuori dalla competizioni molte vetture “celebri”: tra queste c’è Fiat 124 per FCA, Levante, Model X, Audi Q5 e Q2, la nuova Ateca e via dicendo.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email