elysée

Citroen, la berlina Elysée diventa elettrica. La tre volumi presto sul mercato

In Italia la Citroen Elysée è conosciuta grazie ai successi che ha collezionato due titoli nel mondiale turismo WTC. Ora il marchio francese si pone un altro obiettivo, altrettanto ambizioso: lanciare sul mercato cinese la versione 100% elettrica della berlina (in vendita in Italia da 13.750 euro), che debutterà in anteprima mondiale il 25 aprile al Pechino Motor Show, salone dell’auto della capitale cinese dove sarà affiancata dalla cabrio 4 posti E-Mehari. Citroën E-Elysée conferma lo status di best-seller di Dongfeng Citroën in Cina, con 90.000 vendite nel 2015. Il Salone di Pechino è un’occasione da non perdere per la Citroen: infatti la Casa francese riesce a realizzare un quarto delle sue vendite mondiali proprio in Cina.

La commercializzazione inizierà in Cina dal 2017: grazie alla batteria agli ioni di litio, E-Elysée offre fino a 250 km di autonomia e può essere ricaricata, dichiara la Casa, in soli 30 minuti con la modalità di ricarica rapida (6,5 ore in modalità di normale). Inoltre Dongfeng Citroën proseguirà la sua offensiva sul segmento delle berline a tre volumi rivelando la nuova ammiraglia della gamma: Citroën C6, segmento D lunga 4,96 m che sarà commercializzata nel mercato locale a fine anno. Questo nuovo modello, disegnato dal Centro Stile Citroën a Parigi, in collaborazione con il team di Shanghai, sarà prodotto a Wuhan. Oltre allo stile fluido e moderno, Citroën C6 offre prestazioni interne ai massimi livelli, con un’attenzione particolare per l’abitacolo (spazio, ambiente, materiali), per i sedili e per le tecnologie, a servizio di un comfort assoluto per tutti i passeggeri.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email