car rental: happy woman in her car near the beach

Cosa scelgono i giovani al volante? L’identikit della loro auto preferita

Quali sono i gusti dei giovani al volante? Un recente sondaggio di automobile.it, realizzato in collaborazione con GfK Eurisko, ha provato a dare una risposta al quesito. E le preferenze dei ragazzi sono molto interessanti da analizzare. Infatti, berline e citycar le più gettonate tra i neopatentati e quattro su dieci scelgono di risparmiare optando per un diesel. La berlina quindi non è più solo la macchina di papà, ma anche quella più amata dal 42% degli intervistati. Un elemento che i giovani sottolineano e che va a influenzare le scelte è la comodità: che sia nuova o usata non importa, le piccole dimensioni di citycar e utilitarie, i prezzi competitivi e le basse emissioni le rendono il secondo mezzo favorito dai ragazzi (22%). Anche le giovani donne prediligono le macchine più piccole, indispensabili per potersi muovere fra le trafficate vie cittadine (33%). Ma c’è spazio anche per SUV, crossover e fuoristrada, che sono preferiti dal 13% dei giovani intervistati.

Il sondaggio è ancor più di attualità dopo l’uscita del film di Matteo Rovere, Veloce come il vento. La pellicola parla proprio dell’amore per il mondo delle auto e della velocità di una ragazza di 17 anni, che ha talento da vendere e vuole fare il pilota. Il suo personaggio è interpretato da Matilda de Angelis, che recita al fianco di un indisciplinato Stefano Accorsi (Loris). In Italia la legge prevede che le auto per neopatentati si attestino su una potenza massima di 70 kW/95 CV e non superino il rapporto peso/potenza di 55 kW/75 CV per tonnellata. Molti marchi hanno previsto nei propri listini versioni “depotenziate” delle berline e utilitarie di più largo consumo, in grado di incontrare il gusto e le esigenze dei nuovi guidatori nonché i portafogli dei loro genitori.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email