Debutto a Torino per l’ultima nata in casa Audi, la supercar RS 3 Sportback

Al  salone dell’automobile di Torino Parco Valentino anche Audi cerca di ritagliarsi un ruolo da protagonista, e lo fa presentando la nuova compatta premium sportiva RS 3 Sportback, sviluppata direttamente da Audi Sport GmbH e pronta a proporsi come nuovo riferimento nel settore per potenza e agilità.

A spingerla un propulsore a 5 cilindri 2.5 TFSI, rivisitato e capace ora di erogare una potenza di 400 Cv con 480 Nm di coppia, che può vantarsi di essere il motore a 5 cilindri prodotto in serie più potente al mondo. La nuova unità, grazie a 33 Cv in più e un alleggerimento di 26 kg rispetto al motore precedente, consente di ottenere prestazioni da vera supercar, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e velocità massima fino a 280 km/h (di serie è limitata a 250 km/h).

A questo va aggiunta la trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti e alla trazione integrale Quattro con frizione multi disco controllata elettronicamente, in grado di distribuire le forze e la coppia motrice in modo dinamico, per un handling preciso e uno stile di guida sportivo. A caratterizzare il look sono invece il paraurti anteriore RS ridisegnato, il nuovo radiatore con nuovo single frame, i passaruota anteriori allargati e quelli posteriori completamente inediti. Per averla bisognerà attendere l’estate.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email