Divertente e aggressiva, Yahama Tracer 700 è la moto perfetta per chi ama le avventure ma non vuole rinunciare alla comodità

Manubrio alto e stretto, per rendere più comodi gli spostamenti in città e gli slalom tra le auto in fila. E disponibile in tre colorazioni diverse, rossa, nera o blu a seconda delle preferenze. Yamaha Tracer 700 Abs si presenta agli appassionati delle due ruote forte di un bicilindrico Euro 4 con scoppi irregolari e telaio tubolare in acciaioabbinato a un forcellone inedito, in alluminio invece che in acciaio, e più lungo di 50 mm così da garantire una maggiore stabilità su strada.

Per quanto riguarda i freni troviamo un doppio disco anteriore da 282 mm con pinze a 4 pistoncini e uno posteriore da 245 mm, con Abs di serie. Tutta digitale la strumentazione, con i tasti posizionati accanto al display. La sella è a 835 mm da terra ma si stringe vicino al serbatoio, aiutando i piloti meno alti a toccare terra. Gli specchietti alti facilitano inoltre lo slalom tra le auto, essendo posti sopra il livello medio delle vetture.

Il cambio è abbinato a una leva della frizione morbida e i viaggi in autostrada sono agevolati dalla protezione offerta dal parabrezza regolabile manualmente ruotando due manopole. Tracer 700 entra nel settore touring con decisione e si prepara a regalare avventure emozionanti agli appassionati.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email