cfmoto3

Dopo la naked e la touring CF Moto entra nel segmento delle crossover: la 650 MT

Uno dei segmenti in grande espansione negli ultimi anni nel mondo delle due ruote è quello delle crossover. Infatti, anche le case che sembravano lontanissime da questa idea di moto si sono adattate e hanno prodotto una serie di esemplari estremamente interessanti anche con declinazioni e filosofie differenti. Basta fare alcuni esempi per capire il percorso effettuato dalle varie case produttrici: la Turismo Veloce di MV Agusta, la NC750X di casa Honda (senza scomodare l’Africa Twin o la Crossrunner) o la Multistrada. Ultimamente sta tornando poi anche quel segmento delle Gran Turismo, sport tourer che vengono dotate di valigie laterali, talvolta come “semplici” allestimenti, talvolta declinati come veri e propri modelli.

cfmoto2

Anche la CF Moto si unisce al lungo elenco di questi produttori: la casa ha mostrato il suo modello, la 650 MT, terza moto basata sul motore da 650 cc, dopo la 650i e la 650TR, rispettivamente naked e touring. Qui invece si tratta di una moto da turismo d’avventura. La 650MT è costruita attorno a un nuovo telaio, un tubolare in acciaio, e un motore bicilindrico parallelo raffreddato ad acqua. Ovviamente in grado di rispettare la normativa Euro 4 – anche perché altrimenti non sarebbe potuta esserci la commercializzazione ex novo – grazie alla EFI di casa Bosch. Dal punto di vista del design è orientato ovviamente ad una guida comfortevole si, ma anche divertente. L’altezza della sella è regolabile tra gli 820 e gli 840 mm, con forcella e mono completamente regolabili. Il serbatoio riesce a contenere 18 litri. Non il massimo, ma comunque dalla casa assicurano consumi parchi. Sono presenti l’ABS e le luci a LED, ma anche piccole “chicche” come porta USB ed il display LCD. Probabilmente non sarà la moto più bella del mondo, anche se CF Moto ha sottolineato come alcuni spunti stilistici siano stati ispirati dal design di KTM.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email