siluro

Ducati Monster, la 1200 diventa un “Siluro”: l’elaborazione di XTR Pepo

La Ducati Monster è una delle moto più iconiche degli ultimi 20 anni. Un pezzo di storia del motociclismo italiano che ha fatto avvicinare al mondo delle due ruote migliaia di appassionati: senza di lei non sarebbero potute nascere le moderne naked e allo stesso modo non ci sarebbero state le tante streetfighter derivate da moto nude, perché da sempre il Monster si è prestato a svariate elaborazioni e interpretazioni stilistiche. L’unico modello del Monster che ancora non si era prestato a una elaborazione degna di nota era la 1200. Ci ha pensato XTR Pepo a rimediare con la sua Siluro: una special in salsa spagnola, realizzata dall’ex fondatore di Radical Ducati, Pepo, che anche in questa moto ha messo i suoi riconoscibilissimi stilemi come il codino corto e le colorazioni d’impatto.

siluro2

Del Monster originario sono rimasti telaio e motore, mentre il serbatoio è stato modificato e tagliato in basso per raccordarsi al meglio con lo striminzito codino posteriore, tutto dedicato alla sella del pilota. Bellissimo anche l’avantreno, con forcella Ohlins e un piccolo faro molto aggressivo, una sorta di cupolino in miniatura. A completare l’opera, ci pensa uno scarico artigianale con terminale Termignoni, che passa alto sopra il carter e unisce i due collettori in un’unica uscita laterale alta. La colorazione del serbatoio alterna il grigio alluminio alle strisce nel classico rosso Ducati, con una scritta ben visibile del marchio nei caratteri anni ’70. Speriamo di vedere la Siluro dal vivo già il prossimo weekend durante il World Ducati Week 2016 il grande raduno dedicato al sogno di Borgo Panigale.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email