1200enduro2

Ducati Multistrada 1200 Enduro, come si cambia l’assetto. I dettagli in un video

Ducati ha diffuso una serie di video per permettere agli appassionati di conoscere in modo approfondito la Multistrada 1200 Enduro. Più precisamente ha prodotto una serie web intitolata “The Wild Side of Ducati”. Parallelamente a questa serie, Ducati ha rilasciato un filmato di approfondimento sui “Load Mode” della endurona di Borgo Panigale. Sulla Ducati Multistrada 1200 Enduro il pilota ha infatti a disposizione 4 riding mode, che modificano la risposta del motore e delle sospensioni, e in ognuno dei 4 riding mode è poi possibile scegliere uno dei 4 “Load Mode”, che vanno a modificare la risposta degli ammortizzatori in base al carico presente sulla moto.

1200enduro3

I quattro riding mode a disposizione del pilota sono: Pilota, Pilota più valigie, Pilota più passeggero, Pilota più passeggero più valigie. Per comprendere meglio il funzionamento dei “Load Mode”, e come scegliere quello più adatto al proprio stile di guida, ecco il breve video ralizzato da Ducati, in cui è Andrea Rossi (istruttore DRE Enduro e uno dei tester che ha sviluppato la Multistrada 1200 Enduro) a spiegarci tutti i dettagli. La Ducati Multistrada 1200 Enduro, rispetto alla sorella “stradale”, oltre al look più marcatamente offroad, si differenzia per le ruote a raggi (da 19” l’anteriore e da 17” il posteriore), un nuovo forcellone bibraccio (più lungo), sospensioni elettroniche semi-attive e serbatoio da 30 litri (contro i 20 del modello “base”). La Ducati Multistrada 1200 nasce per viaggiare ed è pronta per affrontare qualunque tipo di terreno: è stata pensata e realizzata per essere in grado di resistere alle sollecitazioni della guida fuoristrada e, per raggiungere questo obbiettivo, i collaudatori Ducati hanno testato la Multistrada 1200 Enduro nelle condizioni di guida più estreme.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email