monster

Ducati, riconoscimento per la Monster 1200 S: menzione d’onore al Compasso d’oro

Un prestigioso riconoscimento per la Ducati. Infatti la Monster 1200 S ha  ricevuto la Menzione d’onore al XXIV Compasso d’Oro ADI. Si tratta della testimonianza dell’ottimo l’ottimo lavoro svolto dalla Casa di Borgo Panigale sulla ricerca e cura del design. Il premio è stato consegnato a Milano nella cornice di Palazzo Isimbardi. Sono stati consegnati 13 i premi Compasso d’Oro, cui si aggiungono 56 Menzioni d’onore, 3 premi e 9 attestati per la Targa Giovani, e 12 premi Compasso d’Oro alla carriera, di cui 9 assegnati a designer e imprenditori italiani, 3 a designer internazionali. Questa edizione del Compasso d’Oro ha offerto inoltre agli appassionati di design e ai professionisti del settore, insieme con la mostra, due convegni su temi fondamentali per il futuro del design italiano.

“Ė un grande piacere essere di nuovo premiati dall’ADI, a distanza di pochi anni dal Compasso d’Oro ricevuto per la Panigale”, ha detto Andrea Ferraresi, Responsabile del Ducati Design Center. “Un piacere che condividiamo con i colleghi dell’area tecnica, senza il cui contributo sarebbe stato impossibile realizzare certe soluzioni di design. La soddisfazione è doppia perché, in questo caso, si trattava di ridefinire un’icona del design motociclistico qual è il Monster. Un obiettivo sfidante e ricco di insidie”. I premi e le Menzioni d’Onore della XXIV edizione del Compasso D’Oro sono stati assegnati da una giuria di esperti internazionali (che ha esaminato 237 prodotti di design) e rappresentano, sin dal 1954, il massimo riconoscimento italiano per il design industriale. Al XXIV Compasso d’Oro ADI, il Monster 1200 S è l’unica moto ad avere ottenuto la Menzione d’onore ed è in esposizione all’interno della mostra, in programma a Milano a Palazzo Isimbardi fino al 22 giugno.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email