ducatixdiavels3

Ducati XDiavel S, il cruiser “spiegato” dalla casa di Borgo Panigale

Con la XDiavel S Ducati ha voluto declinare a suo modo il concetto delle cruiser. È indubbio che questa moto sia una cruiser ma la casa di Borgo Panigale ci ha messo del suo nella creazione di questa moto. La forte personalità della nuova Ducati XDiavel si esprime anche nei dettagli. La versione S combina materiali pregiati e raffinate lavorazioni a contenuti tecnologici di alto livello. Il risultato è un oggetto prezioso, dal design unico e inconfondibile. XDiavel rappresenta l’unione di due mondi: quello cruiser, fatto di lunghi viaggi a bassa velocità e guida in pieno relax, e quello Ducati, caratterizzato da stile italiano, raffinatezza tecnica e prestazioni di altissimo livello. La X di XDiavel rappresenta l’incrocio tra mondi apparentemente diversi e distanti ma in questo caso sono sintetizzati in una sola moto.

ducatixdiavels

Il cuore di XDiavel, incastonato al centro e indiscusso protagonista, è il nuovo motore Ducati Testastretta DVT 1262, nero lucido con lavorazioni a vista, in grado di sprigionare un’elevata coppia a ogni regime. Il bicilindrico Ducati Testastretta DVT 1262 è un motore completamente nuovo e omologato Euro 4 che impiega il sistema DVT (Desmodromic Variable Timing). L’aumento di cilindrata, rispetto al Testastretta 1200, assieme all’utilizzo del sistema DVT (Desmodromic Variable Timing), ha permesso una erogazione della coppia incredibilmente piena ai bassi regimi e allo stesso tempo fluida, garantendo, però, prestazioni da sportiva quando si apre completamente il gas. Inoltre, il Ducati Testastretta DVT 1262 è caratterizzato da un design estremamente curato che, grazie al riposizionamento della pompa dell’acqua all’interno della V dei cilindri, non presenta più sul lato sinistro i tubi dell’impianto di raffreddamento.

ducatixdiavels3

Meritano un capitolo a parte gli equipaggiamenti. L’XDiavel integra le più recenti innovazioni della tecnologia Ducati, come i Riding Mode. Le tre modalità preimpostate (Urban, Touring e Sport), selezionabili anche durante la guida, sono programmate per modificare con effetto immediato il “carattere” della moto. I tre Riding Mode si attivano combinando diverse tecnologie di punta quali i sistemi Ride-by-Wire (RbW), Ducati Traction Control (DTC) e ABS Cornering Bosch. La modalità Urban modifica, dunque, istantaneamente il carattere dell’XDiavel, trasformandolo in un mezzo maneggevole che comunica sicurezza. La potenza erogata è ridotta a 100 CV, il controllo della trazione (DTC) è impostato a livello 6 e il profilo ABS su Safe & Stable, per muoversi sempre in completa sicurezza anche su fondo irregolare e nel traffico più caotico. Il Riding Mode Touring consente al motore di erogare tutti i 156 CV ma con una curva di potenza morbida e fruibile. Il sistema DTC è impostato al livello 4 e l’ABS su Safe & Stable, per una guida piacevole e rilassata, ideale per il massimo comfort del pilota e del passeggero sulle lunghe percorrenze. Infine, il Riding Mode Sport offre puro divertimento, con il motore che sprigiona 156 CV attraverso una reazione precisa e sportiva dell’acceleratore. Per provare la performance dell’XDiavel senza compromessi, la modalità Sport riduce anche l’intervento del DTC al livello 2 e configura l’ABS in profilo Sport.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email