triumph2

È il momento della nuova Triumph Street Triple: il 10 gennaio la presentazione della naked

Triumph Motorcycles inaugura il 2017 con una notizia – bomba per i suoi tanti appassionati: martedì 10 gennaio, in diretta streaming sul suo sito ufficiale, lo storico marchio inglese toglierà i veli alla sua nuova Street Triple, naked di grande successo lanciata nel 2007 che coniuga prestazioni “sportive” a caratteristiche decisamente “stradali”. Per alimentare l’attesa Triumph ha rilasciato anche un video-teaser per annunciare l’evento senza mai nominare direttamente il modello, ma alla luce dei vari rumors circolati in precedenza, con tanto di foto-spia a corredo – e dell’evidente affinità dei fari anteriori con le attuali Street/Speed Triple – dovrebbe proprio trattarsi della Street Triple, che dovrebbe essere spinta da un propulsore da 765 cc contro i 675 cc del tre-in-linea montato dall’attuale gamma. Come si legge nel video, la nuova Street Triple “fisserà un nuovo punto di riferimento per potenza, peso, maneggevolezza e look”. Gettando le fondamenta di una nuova famiglia, che dovrebbe comporsi di quattro modelli (base, R, RT ed RS) dal più sportivo – con componentistica ad hoc – al più turistico.

triumph

È comunque possibile che, unitamente alla nuova versione 800 cc, Triumph presenti anche una nuova versione della 675 con aggiornamenti simili. Nella line-up della nuova Street Triple non dovrebbero comunque mancare versioni fruibili per i possessori di patente A2 e varianti ‘R’ per chi cerca il massimo delle prestazioni. Oltre al design del gruppo ottico anteriore e a una sfavillante strumentazione TFT, il video rilasciato da Triumph non è troppo rivelatore delle nuove forme, ma bisognerà attendere solo 20 giorni per avere tutte le chiarificazioni del caso. Alcuni osservatori si sarebbero aspettati di vedere il modello nei recenti Saloni invernali, ma Triumph aveva invece lanciato tre edizioni speciali della sua roadster, celebrative dei 10 anni del modello.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email