fantic

Fantic Motor, in attesa del ritorno del mitico Caballero, ecco le Enduro e Motard 2017

Il marchio Fantic Motor evoca ricordi dolcissimi in tutti coloro che hanno conosciuto il successo del Caballero. La Casa (allora) brianzola aveva una gamma ampia di motorini e moto di tutti i tipi, dai modelli più utilitari alle moto da competizione più raffinate (Fantic Motor si aggiudica il Mondiale Trial Piloti nel 1985, ’86 e ‘88, con Thierry Michaud, nel 198 e 1989 arrivano anche i Mondiali Marche), senza dimenticare le 125 stradali che hanno fatto parte della prima ondata delle mitiche ottavo di litro da sparo. A tanto impegno non fece da contraltare un adeguato successo commerciale, tanto che la Casa chiuse i battenti nel 1995. Dieci anni dopo si registra l’acquisizione da parte dell’imprenditore veneto Federico Fregnan e lo spostamento della produzione da Barzago a Dosson di Casier (TV).

fantic2

Dal termine del 2014 Fantic Motor appartiene al gruppo Venetwork, composto da imprenditori veneti sotto la presidenza di Alberto Baban. Con il nuovo assetto societario Fantic Motor ha rinnovato profondamente la propria gestione aziendale, R&D e produzione, incrementando le vendite in Italia e l’export in Europa di tutti i suoi prodotti moto. L’azienda ha in serbo molte novità in occasione di EICMA. Fantic trasforma tutta la gamma moto Enduro e Motard che presenta in anteprima assoluta proprio in questo Salone di Milano. Tutta la gamma 50 e 125 cc sarà dotata di nuovi telai al CrMo Scarichi Big One per 50 e 125, Arrow per il 250 cc. Completamente rivista tutta la parte estetica delle nuove moto che saranno disponibili in due varianti cromatiche: la tradizionale livrea factory Bianco-Rosso-Blu alla quale si affianca la livrea Black edition, con grafiche Nero-Rosso-Bianco

fantic3

Ma la vera sorpresa è il ritorno del Caballero: una moto che ha segnato un epoca, diventando una vera e propria leggenda del fuoristrada (nella foto la Caballero RC 125 1978), ma non solo, ed è presumibile che la versione 2017 sarà una delle più attraenti novità della fiera. La gamma Caballero sarà caratterizzata dallo stile unico ed iconico, ricordando nelle forme e nel carattere la versione storica, uscita per la prima volta dalla sede di Barzago nel 1969. La gamma Caballero sarà realizzata in tre cilindrate, con motori 125, 250 e 500 cc. Due saranno invece gli allestimenti presenti in fiera, una versione “dual” adatta a un uso on e offroad e una versione Flat-Track.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email