C

Fiat, omaggio alla Nazionale di calcio con la Pandazzurri

La Fiat Panda dedica una serie speciale alla Nazionale italiana di calcio. Si chiama Fiat Pandazzurri ed è stata presentata a Coverciano, sede del centro tecnico federale. Una flotta accompagnerà calciatori e staff tecnico ai prossimi europei di Francia, come già avvenuto nelle precedenti tre competizioni internazionali. La Pandazzurri sarà disponibile con tutte le motorizzazioni in gamma: i propulsori benzina 1.2 da 69 CV e 0.9 TwinAir da 85 CV; il turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV: e i motori Bi-fuel 0.9 TwinAir Metano da 80 CV e 1.2 GPL da 69 CV. Tre sono le tonalità della carrozzeria: Azzurro Libertà, Rosso Amore e nuovo Bianco Gelato e richiamano, appunto, le maglie dei calciatori nelle gare ufficiali. È sempre presente lo stemma FIGC che campeggia sui parafanghi anteriori mentre i coprimozzo sono di colore azzurro (con carrozzeria bianca o azzurra) o rossi per la livrea rossa. I sedili in grigio e nero sono ispirati alle porte da calcio mentre la plancia è in colore titanio così come le finiture del volante e i tappetini realizzati con un multistrato bianco e azzurro.

pandazzurri3

“Pandazzurri sarà già nelle concessionarie durante il porte aperte del 28-29 maggio – ha annunciato Alfredo Altavilla, chief operating officer di Fca – l’occasione ideale per apprezzarne a pieno le doti”. In occasione del lancio sarà proposta con un finanziamento anticipo zero e tasso zero. Dal 2013, il primo anno completo di commercializzazione della terza serie, la Panda è diventata la vettura più venduta in Italia e prima in Europa nel suo segmento. Il contratto che lega Fiat alla FIGC proseguirà fino al 2018 con la Fiat che sarà main sponsor anche per i prossimi mondiali in Russia.

pandazzurri4

“Noi cerchiamo nelle nostre partnership tre cose – ha detto Altavilla – un abbinamento prestigioso, un ritorno di visibilità, e per gli Europei ci attendiamo odience ed interesse ai massimi livelli, e la passione”. Uno dei campi di Coverciano è stato dipinto d’azzurro per l’occasione dagli atleti del Coni impegnati nelle prossime Olimpiadi. Al presidente della Federcalcio Tavecchio è stato regalato un modello speciale della nuova Pandazzurri: “Mettere insieme il nome della Fiat che ha attraversato i nostri 100 anni di storia e la maglia azzurra è un orgoglio – ha detto il presidente della Figc Carlo Tavecchio –  il mio invito è a battere i tedeschi da questo punto di vista, perchè sul campo ci pensiamo noi”. Mentre il ct della Nazionale Antonio Conte è sintetico: “Ci auguriamo possa portare bene per i prossimi Europei”.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email