Ford, al via la produzione della nuova Fiesta: una gamma sempre più ampia per soddisfare ogni esigenza

È partita dagli stabilimenti Ford a Colonia la produzione della nuova generazione Fiesta, che stando alle previsioni sbarcherà sul mercato in sei declinazione differenti e che al momento del lancio sarà disponibile nelle versioni Plus e Titanium. Uno sbarco sul mercato che avverrà all’inizio dell’estate, con le varianti ST-Line e Vignale che invece arriveranno negli showroom nell’ultimo trimestre dell’anno.

Infine, la Fiesta Active, con la quale debutterà una nuova serie di crossover Ford che nei prossimi anni arricchiranno l’offerta europea dell’Ovale Blu, e la nuova Fiesta ST, saranno disponibili nel primo trimestre del 2018. Una scelta ampia per soddisfare ogni esigenza e che stando a quanto dichiarato dall’azienda dovrebbe confermare la personalità distintiva del marchio, arricchito nell’occasione da tecnologie di grido.

Il marchio dell’Ovale Blu sta investendo oltre 290 milioni di euro per lo sviluppo di nuovi processi produttivi da implementare presso lo stabilimento di Colonia, uno dei centri di produzione tra i più efficienti al mondo, dove sarà concentrata la produzione della compatta dell’Ovale Blu.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email