x-default

Ford, anche sulla Fiesta l’allestimento ST-Line: motore efficiente e look sportivo

Dopo la Kuga anche sulla Ford Fiesta debutta l’allestimento sportivo ST-Line: motori potenti, stile aggressivo e tanta sportività sono le caratteristiche principali di queste versioni. L’obiettivo di questa nuova declinazione sportiva è quello di rendere più dinamiche e grintose numerose vetture del marchio americano, senza però costringere i proprietari a dover fare i conti con i consumi elevati tipici delle tradizionali auto sportive. La nuova Ford Fiesta ST-Line deriva il proprio stile direttamente dalla sorella maggiore, nonché regina della gamma delle compatte, Ford Fiesta ST. Rispetto alla piccola belva, che nella versione ST200 scarica a terra 200 cavalli, le motorizzazioni della Ford Fiesta ST-Line sono però molto più efficienti.

fiestastline2

La piccola a Stelle e Strisce è infatti disponibile con i 1.0 EcoBoost a benzina da 100, 125 o 140 cavalli, oppure con il 1.4 TDCi diesel da 95 cavalli. Quest’ultima versione è in grado di consumare solo 3.6 litri di gasolio ogni 100 chilometri mentre per i 3 motori a benzina, abbinabili, a seconda della versione, ad un cambio manuale o a un automatico Powershift, i consumi sono compresi tra i 4.3 e i 4.9 litri ogni 100 chilometri. Anche l’estetica è un elemento qualificante delle nuove Ford Fiesta ST-Line: ogni vettura è caratterizzata da uno spoiler anteriore dedicato, una calandra anteriore trapezoidale con finitura a nido d’ape, dei fendinebbia con cornice scura e un badge ‘ST Line’. Al posteriore è presente un alettoncino abbinato a un estrattore integrato nel paraurti mentre la linea di cintura si caratterizza per il colore nero. Nuove anche le minigonne così come i cerchi in lega da 16 pollici con finitura Rock Metallic Grey. All’interno sono poi presenti dei sedili sportivi con impunture rosse a contrasto ed un volante sportivo rivestito in pelle traforata con cuciture grigie.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email