gasgas

Gas Gas, l’azienda spagnola ‘si rialza’ con la gamma enduro 2017

Gas Gas rilancia. Dopo il periodo di crisi, la factory è stata rilevata da un produttore spagnolo di bici e moto elettriche, Torrot, che assieme a una banca locale è riuscito a rilevare l’intero impianto produttivo per quasi 10 milioni di euro, (saldando anche i 5 milioni di euro di debiti). La TXT Racing 300 2016 è stato solo il primo momento della rinascita e adesso è arrivato il momento della serie EC Racing, la gamma enduro per il 2017. Le nuove moto per l’enduro agonistico saranno tre: EC 200 R, EC 250 R e EC 300 R a 2 tempi, tutte simili per ciclistica ma differenti per cilindrata. L’azienda di Girona conta di produrne 1.000 all’anno per poter mantenere in piedi la produzione e continuare a proporre le sue ottime moto anche in futuro. Le EC, rispetto alle versioni commercializzate pre-fallimento, non sono cambiate più di tanto. Rimangono i punti forti del modello precedente come il telaio a doppio trave e l’ottima ciclistica Marzocchi, ma sono state fatte alcune modifiche di dettaglio che rendono la moto ancora più performante e affidabile.

gasgas2

Le modifiche riguardano anche il motore: all’interno c’è una nuova valvola di scarico e un pacco lamellare V-Force 4, fuori invece c’è la leva per l’avviamento a pedale. Lo scarico ha collettori maggiorati e un silenziatore FMF, mentre sono stati riposizionati cablaggi e relè per ridurre il peso. Ci sono nuove pedane per un miglior grip sugli stivali e i freni sono Galfer con profilo a margherita e pompe Nissin. Nuovi cerchi Excel rinforzati e pneumatici Metzeler Six Days Extreme. Infine, una nuova colorazione con il bianco “schizzato” sul rosso nella tipica combinazione di colori Gas Gas.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email