givihonda

Givi, tutti gli accessori che trasformano la Honda CB500F in una tourer

La Honda CB500F si trasforma in una tourer grazie agli accessori firmati Givi: si tratta di una serie di prodotti da viaggio per allargare le mire della piccola naked jap. Il pezzo forte è senz’altro il cupolino(codice A1152BL, 116 euro): se da una parte aumenta la protezione aerodinamica in autostrada, dall’altra diventa un elemento di stile, perché – illuminato dai fari delle auto nelle ore notturne – si accende di un bel blu intenso (sui bordi). Chi volesse qualcosa di più… serio può comunque puntare sulla versione fumé (A1152, 103 euro).

givihonda2

Poi, c’è il tris di valigie: per montarle, i tecnici GIVI hanno realizzato come sempre telaietti ad hoc, che si adattano al bacio alle forme della Honda CB500F. Il bauletto che vedete in gallery è il V47 da 47 litri, con cover in tinta (246+45 euro) e poggiaschiena (33 euro). Il supporto, invece, costa 90 euro. Le borse laterali (si possono montare solo le V35 Monokey) si fissano su supporto laterale da 141 euro. Infine la flangia sul serbatoio per il fissaggio della relativa borsa – in foto la ST602 Sport-T – e i paramani, in ABS.

givihonda3

La versione 2016 della Honda CB500F non stravolge la sostanza di questa moto apprezzata in tutta Europa, ma introduce una serie di modifiche che la rendono ancor più interessante. Le linee sono più moderne, la gamma colori è completamente rinnovata, i fari anteriori e posteriori sono a LED, mentre i convogliatori sono più compatti e lasciano il motore maggiormente in vista (oltre ad accentuare l’aspetto aggressivo del frontale). Il lavoro più importante però è stato compiuto al posteriore: il codino alleggerito presenta un aspetto decisamente più aggressivo e puntato verso l’alto. Il codino con le feritorie laterali è simile a quello della CBR 1000 RR di qualche anno fa.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email